Spazio

Da quanti esopianeti si vedrebbe la Terra?

Cambiamo prospettiva: da quanti mondi si potrebbe riconoscere il transito della Terra davanti al Sole e scoprire tracce di vita nella sua atmosfera?

Ogni volta che un esopianeta nel nostro campo di osservazione transita davanti alla sua stella provoca una lieve diminuzione della luminosità dell'astro, un guizzo che gli astronomi usano per individuare, in quell'orbita, la presenza di un corpo celeste. Proviamo a invertire punto di vista: da quanti esopianeti si riuscirebbe a osservare il passaggio della Terra davanti al Sole?

almeno un migliaio di possibilità. Lisa Kaltenegger, Direttrice del Carl Sagan Institute alla Cornell University (New York) ha contato 1.004 stelle della sequenza principale (simili al Sole) che ospitano, nella loro zona abitabile, un pianeta dal quale potremmo essere visti. Se su questi pianeti, tutti entro i 300 anni luce dalla Terra, vi fossero scienziati interessati a civiltà aliene, si troverebbero nella giusta posizione dell'eclittica per vedere, con i loro telescopi, il transito della Terra davanti al Sole, stabilire che il nostro è un pianeta abitabile e magari anche scoprire tracce chimiche riconducibili alla vita nella nostra atmosfera.

Per scoprire quanti pianeti garantirebbero questa ottimale prospettiva di osservazione, Kaltenegger e colleghi hanno stilato la lista delle stelle più vicine dal catalogo del telescopio della NASA TESS (Transiting Exoplanet Survey Satellite) e hanno poi considerato soltanto quelle con pianeti nella zona abitabile, allineate con la nostra traiettoria.

25 ottobre 2020 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us