Spazio

Curiosity è arrivata su Marte: che cosa avverrà nelle prossime ore?

L'atterraggio di Curiosity è stato un successo. E ora? Che cosa farà il rover più sofisticato mai spedito nello spazio?

La missione Curiosity non poteva avere un atterraggio migliore. Alle 7:31 ora italiana del 6 agosto 2012 le sei ruote del rover si sono depositate sul suolo rossastro di Marte. (Guarda la video-ricostruzione di com'è avvenuto).

Nel giro di pochi minuti è arrivata a Terra la prima immagine dove si vede l’ombra del rover in perfetta posizione per iniziare la sua esplorazione. (Guarda le prime foto)

E adesso cosa avverrà? Le procedure prevedono innanzi tutto le riprese dell’area circostante in alta risoluzione, per dare ai tecnici l’idea del paesaggio dove far dirigere il rover durante i prossimi giorni. Queste foto potrebbero arrivare in pochissime ore. Nel frattempo si elaborerà il video realizzato da Curiosity in fase di atterraggio attraverso una telecamera posta sotto il rover stesso.

Dove vuoi andare?
La panoramica dall’alto permetterà, insieme alle immagini riprese dalla superficie, di identificare i luoghi più interessanti da esplorare immediatamente. Da qui a domani (7 agosto 2012) verrà fatto un check di tutti gli strumenti di bordo per verificare il loro stato.

Previsioni del tempo
Alcuni di essi inizieranno a lavorare già nelle prossime ore, come ad esempio la stazione meteorologica posta su Curiosity che giorno dopo giorno non solo permetterà di raccogliere i dati, ma darà modo ai meteorologi di realizzare previsioni per il giorno dopo.
Non va dimenticato infatti, che anche su Marte possono crearsi delle tempeste di sabbia (una è terminata pochi giorni fa proprio sull’area di atterraggio) e ciò è importante per programmare i lavori. Se tutto andrà per il meglio il rover potrebbe iniziare a muoversi entro 48/72 ore.
Questa fase tuttavia, potrebbe essere anticipata o posticipata in base alle informazioni che si raccoglieranno nelle prossime ore sullo stato di Curiosity e sul panorama circostante.
Nel caso in cui, ad esempio, i geologi dovessero scoprire l’esistenza di una roccia molto importante proprio in prossimità del rover, la partenza potrebbe essere ritardata per effettuare le analisi sul campione. Ma una volta in movimento inizieranno le prime analisi del suolo e delle rocce circostanti.

Curiosity va alla montagna
Obiettivo dei prossimi mesi sarà quello di risalire la montagna Sharp, alta più di 5.000 metri, che si trova nel cuore del cratere Gale all’interno del quale è atterrato Curiosity. Il rover potrà spostarsi ad una velocità di 30 metri all’ora, anche se potrebbe raggiungere una velocità massima di 90 metri all’ora. Ci si aspetta che possa coprire almeno 6 km di strada, anche se in realtà potrebbe farne di più. L’alimentazione di bordo, un generatore termoelettrico a radioisotopi, permetterà al rover di sopravvivere almeno due anni terrestri (un anno marziano), anche se non è detto che possa dare energia per più tempo ancora.

6 agosto 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us