Come si cucinano gli spinaci nello Spazio?

Per chi se lo stesse chiedendo, ecco il tutorial dell'astronauta canadese Chris Hadfield. Direttamente dalla ISS.

Anche gli astronauti, si sa, devono mangiare la verdura. E per farlo non possono certo mettersi a spadellare o lessare la prima cosa che pescano dal frigo. L'astronauta canadese Chris Hadfield, comandante della Expedition 35, la missione attualmente di stanza sulla ISS, racconta come cucinare un "gustoso" piatto di spinaci disidratati a bordo della base orbitante.

Si prende la busta di verdura, la si attacca al distributore dell'acqua, si imposta la giusta quantità di liquido da aggiungere e si stacca l'involucro dall'apparecchio. Ma il piatto non è ancora pronto: prima di mangiare, bisogna massaggiare energicamente la busta per distribuire l'acqua in maniera uniforme. A questo punto, è ora di cena! E l'astronauta mostra, in chiusura, il poco invitante boccone fluttuare su un cucchiaio nella cucina della ISS.

Il video fa parte della serie Chris' Kitchen, in cui l'eclettico canadese, sulla ISS da dicembre, dà consigli culinari degni della versione spaziale di MasterChef. Ma la cucina non è l'unico passatempo di Hadfield, che negli ultimi mesi si è divertito a duettare con un amico cantante, suonando la chitarra dalla ISS, a registrare il rumore di fondo che si sente sulla base spaziale e a dispensare tutorial sulla toilette in assenza di gravità (qui il video in cui spiega come lavarsi le mani nello Spazio).
 

Guarda anche i tweet di Hadfield della Terra vista da lassù, altre esperienze culinarie e di abbuffate spaziali e il multimedia sulla complessa architettura della ISS.
10 Aprile 2013 | Elisabetta Intini