Spazio

Come fanno gli astronauti a digerire senza gravità?

Già durante il primo volo umano nello spazio, il 12 aprile 1961, Yuri Gagarin provò a nutrirsi in assenza di gravità. L’astronauta russo scoprì che i movimenti combinati dei muscoli della lingua,...

Già durante il primo volo umano nello spazio, il 12 aprile 1961, Yuri Gagarin provò a nutrirsi in assenza di gravità. L’astronauta russo scoprì che i movimenti combinati dei muscoli della lingua, della faringe e dell’esofago, così come accade normalmente sulla Terra, anche nello spazio sono sufficienti a spingere il cibo nello stomaco. Qui i processi fisico-chimici che portano alla trasformazione degli alimenti procedono regolarmente senza che ci sia bi-sogno dell’intervento della forza di gravità. In genere, i pasti degli astronauti sono disidratati e l’acqua viene aggiunta al momento di consumarli. Fin dalle missioni Apollo, i menù sono sempre stati ricchi e attraenti: uova e pancetta per colazione, e poi insalate di pollo, di tonno, zuppe di piselli e perfino spaghetti al ragù. Per quanto riguarda il cibo, in realtà, l’unica vera differenza è che sulla Terra un terzo delle calorie vengono bruciate per reggere il nostro stesso peso.

28 giugno 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Albert Einstein amava la vita, la fisica e odiava le regole. Osteggiato in patria e osannato nel mondo, vinse molte battaglie personali e scientifiche. A cento anni dal Nobel, il ritratto del più
grande genio del Novecento che ha rivoluzionato le leggi del tempo e dello spazio. E ancora: la storia di Beppe Fenoglio, tra scrittura e Resistenza; l'impresa di Champollion, che 200 anni fa decodificò la stele di Rosetta e svelò i segreti degli antichi Egizi; contro il dolore, la fatica, la noia: le droghe naturali più usate nel corso dei secoli.

ABBONATI A 29,90€

Il sonno è indispensabile per rigenerare corpo e mente. Ma perché le nostre notti sono sempre più disturbate? E a che cosa servono i sogni? La scienza risponde. E ancora: pregi e difetti della carne, alimento la cui produzione ha un grande impatto sul Pianeta; l'inquinamento e le controindicazioni dell’energia alternativa per gli aerei; perché ballare fa bene (anche) al cervello. 

ABBONATI A 31,90€
Follow us