Spazio

Come è fatto un telescopio amatoriale?

Ci sono due tipi di telescopi: rifrattori e riflettori. Nei primi, più adatti ai principianti, la luce emessa da una stella passa per una lente che la concentra in un punto (fuoco). Nei...

Ci sono due tipi di telescopi: rifrattori e riflettori. Nei primi, più adatti ai principianti, la luce emessa da una stella passa per una lente che la concentra in un punto (fuoco). Nei riflettori, invece, la luce è concentrata da specchi concavi. Le caratteristiche fondamentali di un telescopio sono: 1) distanza tra l’obiettivo - specchio o lente - e il suo fuoco (distanza focale); 2) diametro dell’obiettivo (apertura); 3) rapporto tra apertura e distanza focale (rapporto di apertura). Maggiore è la distanza focale, più grande appare l’oggetto, mentre la sua luminosità aumenta con l’apertura (per le stelle) o con il rapporto di apertura (per nebulose e galassie). Per osservare l’immagine bisogna però ingrandirla con una lente (oculare): l’ingrandimento è dato dal rapporto tra le distanze focali dell’obiettivo e dell’oculare. Cambiando oculare si ha un diverso ingrandimento, ma va tenuto conto del potere risolutivo del telescopio, che è la capacità dell’obiettivo di dare un’immagine separata di due oggetti vicini. Aumentare l’ingrandimento quando il potere risolutivo è già massimo dà un’immagine più grande ma non più ricca di particolari. I riflettori amatoriali si distinguono in newtoniani, dobsoniani, Cassegrain (più adatti alle osservazioni), Schmidt-Cassegrain e Maksutov-Cassegrain (adatti anche per fare foto) a seconda della posizione e della forma delle lenti, che determinano la distanza focale e la correzione delle aberrazioni geometriche.

28 giugno 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Napoleone tenne in scacco tutte le monarchie d'Europa. Poi, a Waterloo, la resa dei conti. Chi erano i nemici dell'imperatore dei francesi? Come formarono le alleanze e le coalizioni per arginarlo? E perché tutti temevano la Grande Armée? Su questo numero, la caduta di Napoleone raccontata attraverso i protagonisti che l'hanno orchestrata.

ABBONATI A 29,90€

Miliardi di microrganismi che popolano il nostro corpo influenzano la nostra salute. Ecco perché ci conviene trattarli bene. E ancora: come la scienza affronta la minaccia delle varianti di CoVID-19, e perché, da sempre, l'uomo punta al potere. Inoltre, in occasione del 20° anniversario della sua seconda missione in orbita, l’astronauta italiano Umberto Guidoni racconta la sua meravigliosa odissea nello spazio.

ABBONATI A 29,90€

Vi siete mai chiesti quante persone stanno facendo l'amore in questo momento nel mondo? O quante tradiscono? E ancora: Esistono giraffe nane? Cosa sono davvero le "scie chimiche" degli aerei? E quanto ci mette il cibo ad attraversare il nostro copo? Queste e tante altre domande & risposte, sempre curiose e divertenti, sul nuovo numero di Focus D&R, in edicola tutti i mesi. 

ABBONATI A 29,90€
Follow us