Focus

Chiarito il mistero delle esplosioni di raggi gamma “oscure”

I lampi di raggi gamma (GRB, dall’inglese Gamma Ray Burst) sono tra gli eventi più energetici osservati nell'Universo, ma alcuni di essi appaiono...

I lampi di raggi gamma (GRB, dall’inglese Gamma Ray Burst) sono tra gli eventi più energetici osservati nell'Universo

 

Rappresentazione artistica di un'esplosione di raggi gamma, uno dei fenomeni più violenti osservati nell'Universo.

 

Gamma-Ray Burst Optical/Near-Infrared Detector

 

La loro debolezza è dovuta a una combinazione di cause, la più importante delle quali è la presenza di polvere cosmica tra la Terra e il luogo dove queste esplosioni avvengono.

 

afterglow

 

Il mistero relativo a questo fenomeno era legato al fatto che praticamente tutti i GRB vengono seguiti da un afterglow che è sempre costituito da raggi X, mentre in solo circa la metà di essi è stata osservata l’emissione di radiazione nello spettro visibile.

 

afterglow

 

Swift

 

afterglow

 

afterglow

 

Swift

 

Rapid Response Mode

 

Swift

 

afterglow

 

team

 

Very Large Telescope

 

la maggior parte dei GRB oscuri è costituita semplicemente da quelli la cui luminosità nel visibile viene ridotta dalle polveri e che perciò non occorre evocare l'esistenza di oggetti o fenomeni fisici esotici.

 

19 dicembre 2010 | Mario Di Martino