Speciale
Domande e Risposte
Spazio

Che cos’è la precessione degli equinozi?

La precessione degli equinozi è il risultato di un movimento molto lento della Terra, che fa cambiare l'orientamento del suo asse di rotazione.

La precessione degli equinozi è il risultato dello spostamento dell'asse attorno al quale la Terra compie la sua rotazione giornaliera: la causa dello spostamento è molteplice, ma la principale forza in gioco è l'attrazione gravitazionale combinata di Sole e Luna. La loro forza di attrazione passerebbe per il centro della Terra, se questa fosse una sfera perfetta, e l'asse non devierebbe. Essendo però schiacciata ai poli e rigonfia all'equatore, l'effetto della gravità di Sole e Luna determina una "lenta spinta" sull'asse di rotazione che, facendo perno nel centro della Terra, oscilla tracciando nello spazio due coni simmetrici (paragonabili a quello che compie l'asse di una trottola mentre gira) in circa 25.800 anni.

A causa di questo moto i poli celesti si spostano, e la stella che indica il nord non è sempre la stessa: quando fu costruita la Piramide di Cheope, nel 2700 a.C. (quasi 5.000 anni fa), era Thuban (Alpha Draconis), nella costellazione del Dragone. Oggi è quella che chiamiamo Stella Polare, o Polaris, che in realtà è un sistema stellare triplo nella costellazione dell'Orsa minore. Lentamente il nord celeste si allontanerà sempre di più da Polaris e tra 14.000 anni circa coinciderà con Vega, nella costellazione della Lira.

La precessione fa sì che anche il piano dell'equatore si sposti rispetto al piano dell'eclittica (in cui giace l'orbita della Terra intorno al Sole): i punti equinoziali (i punti d'intersezione dei due piani) si muovono, causando ogni anno circa 50 secondi d'arco d'anticipo dell'equinozio di primavera.

18 giugno 2020
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us