Spazio

Che cos'è questo oggetto fotografato sulla Luna dalla Nasa?

La sonda della Nasa Lunar Reconnaissance Orbiter, che studia e fotografa la Luna da 15 anni, ha colto un oggetto misterioso sfrecciare davanti al suo obiettivo...

Il LRO (Lunar Reconnaissance Orbiter) della NASA, che è in orbita lunare e studia la Luna da 15 anni, ha catturato il mese scorso diverse immagini del satellite lunare Danuri dell'Istituto di Ricerca Aerospaziale della Corea del Sud. I due veicoli spaziali, viaggiando in orbite quasi parallele, sono passati vicino l'uno all'altro in direzioni opposte tra il 5 e il 6 marzo 2024.

In tre orbite. La fotocamera ad angolo stretto del LRO (una delle fotocamere conosciute come "LROC") ha catturato alcune immagini durante tre orbite in cui Danuri era abbastanza vicino da poter essere fotografato.
Oggetto sulla Luna
Una vista di insieme della zona in cui è stata fotografata Danuri. Il grande cratere in alto a sinistra ha un diametro di 12 chilometri. © Nasa

L'"oggetto misterioso" appare ingrandito 10 volte rispetto alla realtà

A causa dell'alta velocità relativa tra i due veicoli spaziali (3,2 km/s, pari a 11.500 chilometri all'ora), il team operativo del LRO presso il Goddard Space Flight Center della NASA a Greenbelt, nel Maryland, ha dovuto calcolare perfettamente il momento (e il posto) giusto per "centrare" Danuri, il primo satellite della Repubblica di Corea sulla Luna. E in effetti la missione sembra compiuta.

Il Danuri è in orbita lunare dal dicembre 2022. Anche se il tempo di esposizione della fotocamera del LRO è stato molto breve, solo 0,338 millisecondi, il Danuri appare comunque dilatato fino a 10 volte le sue dimensioni, "trascinato" nella direzione opposta al suo movimento a causa delle elevate velocità relative di viaggio tra i due veicoli spaziali.

10 aprile 2024 Roberto Graziosi
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us