Spazio

Il rover cinese inviato sul lato nascosto della Luna torna in letargo

Che fine ha fatto il rover cinese che sta esplorando il lato a noi invisibile della Luna? Concluso l'ottavo giorno (lunare) di esplorazione, torna in modalità "dormiente".

La missione cinese Chang’E-4, costituita da una piattaforma su cui sono posti vari strumenti e da un rover, è di nuovo entrata in modalità riposo per sopravvivere alla fredda notte lunare che si accinge a trascorrere. L’Agenzia Spaziale Cinese ha fatto anche sapere che sia la piattaforma principale, sia il rover Yutu-2 funzionano perfettamente (quest'ultimo ha percorso 279 metri dal momento in cui è sceso dalla sonda madre).

la Cina sulla Luna: le foto da Chang'e-4 e dal suo rover, Yutu-2
Un'immagine del rover cinese Yutu-2, mentre muove i primi passi sul suolo del lato nascosto della Luna. Vedi anche: Chang'e-4 e Yutu-2, le foto dal lato nascosto della Luna. © CLEP/CNSA

Atterraggio morbido. La sonda Chang’E-4 era stata lanciata l’8 dicembre 2018 ed era atterrata nel cratere Von Karman il 3 gennaio di quest’anno diventando la prima sonda ad atterrare in modo dolce sul lato della Luna che risulta a noi nascosto.

Dopo l’atterraggio si sperava che il rover potesse sopravvivere per un giorno o al limite due giorni lunari, e invece al momento ne ha già trascorsi otto.

Va ricordato che un giorno lunare equivale a 14 giorni terrestri dopodiché si passa alla notte lunare (altri 14 giorni terrestri).

Chiuso per radiazioni. Sia il rover sia la sonda madre alimentano i propri esperimenti di bordo con pannelli solari che, di notte, vengono chiusi su se stessi per proteggerli dalle radiazioni cosmiche.

L’Agenzia Spaziale Cinese ha infine comunicato che il rover e la sonda hanno trasmesso a Terra una grande quantità di informazioni raccolte, ma purtroppo ad oggi sono pochissime quelle rese pubbliche dagli scienziati cinesi.

13 agosto 2019 Luigi Bignami
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us