Spazio

Asteroidi: miniere nello Spazio

Se è vero che gli asteroidi sono una riserva mineraria infinita (ed è vero), quanto sarà conveniente sfruttarla?

L’USGS, il servizio geologico degli Stati Uniti, sta seriamente valutando se vale o meno la pena di sfruttare le risorse minerarie degli asteroidi, ossia se l’umanità (gli Usa) potrà realmente sfruttare le ricchezze di ciò che sta al di fuori del nostro pianeta. Il tema è affrontato nel modo più serio e scientifico possibile, appurando, innanzi tutto, se certe affermazioni fatte da società private o da ricercatori indipendenti - che sostengono che ogni asteroide possiede una ricchezza mineraria del valore di miliardi di euro - siano veritiere o frutto di fantasia.

Illustrazione: un insediamento scientifico/minerario sulla Luna.

Ironia a parte, l'USGS ha una comprovata esperienza e un approccio imparziale nel quantificare le risorse terrestri, e questo è una garanzia: gli esperti arriveranno certamente a mappe geologiche affidabili (per quanto possibile) sulla reale consistenza di risorse minerarie su asteroidi e satelliti vari. Questo prima di lanciarsi in avventure spaziali pericolose ed economicamente incerte - un approccio molto concreto, nel quale si riconosce il temperamento del nuovo direttore, Jim Reilly, scienziato ed ex astronauta della Nasa.

Al momento l'USGS non ha un budget dedicato allo studio degli asteroidi, ma nel 2017 ha realizzato uno studio di fattibilità per la valutazione quantitativa delle risorse minerarie. Ora si tratterà di capire se realmente gli asteroidi possono essere le nostre future miniere di minerali (che prima o poi sulla Terra termineranno, o diventeranno economicamente insostenibili). Che gli asteroidi siano ricchi di minerali è certo, ma è necessario capire se i costi-benefici sono sostenibili.

8 settembre 2018 Luigi Bignami
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us