Anelli in bella mostra

Se a catturare gli occhi di tutti quest'estate è stato il passaggio di Marte, gli astronomi non si sono lasciati sfuggire un altro evento di straordinario interesse relativo al sesto pianeta del...

20039111700_5
Anelli in bella mostra
Se a catturare gli occhi di tutti quest'estate è stato il passaggio di Marte, gli astronomi non si sono lasciati sfuggire un altro evento di straordinario interesse relativo al sesto pianeta del sistema solare, Saturno. Lo straordinario sistema di anelli di questo pianeta è infatti visibile "in pianta" dalla Terra solo ogni 15 anni, dalla parte di uno dei due poli. Gli anelli infatti hanno un'inclinazione di 28° rispetto all'ecclittica e Saturno impiega 29,5 anni per compiere una rotazione completa attorno al Sole: lo stesso emisfero è quindi esposto alla Terra ogni circa 30 anni. Questi anelli sono particolarmente brillanti in quanto ricchi di frammenti di ghiaccio - oltre a roccia e polvere - che riflettono la luce del Sole. Nella foto, la foto a ultravioletti catturata dal telescopio Hubble tra marzo e aprile del 2003.

Foto: © Nasa/Hubble
12 Settembre 2003 | Anita Rubini