Focus

L'abbecedario terrestre

Scritto sulla Terra, ma letto dallo Spazio. Le lettere dell'alfabeto, dalla A alla Z, secondo la Nasa.

Intere frasi sono scritte sulla superficie del nostro pianeta. Basta saperle leggere. Iniziamo dall'abc: gli scienziati dell'Earth Observatory della Nasa si sono divertiti a scovare le 26 lettere dell'alfabeto inglese nelle foto satellitari e in quelle scattate dagli astronauti. Alcune, come le O e le C, sono state facili da trovare. Altre, come la A o la R, hanno richiesto una ricerca più lunga, e sono presenti solo in corsivo. Mettetevi comodi: inizia la lettura.

a La "a" minuscola è stata individuata in questa ansa del Green River, un fiume dello Utah, conosciuta come "Bowknot Bend" (letteralmente "curva a nodo d'occhiello") perché qui il fiume ritorna sui suoi passi, dopo una decisa "inversione a U". La foto è stata scattata dalla ISS il 22 gennaio 2014.

B Un altro fiume, l'Arkansas River - tributario del Mississippi - forma la lettera "b", di nuovo minuscola. D'inverno, l'ecosistema di cui fa parte ospita decine di migliaia di oche. L'immagine è stata acquisita dal satellite Landsat 8.

c Una sinfonia di "C", questa volta artificiali: siamo nell'estremità meridionale del Bahrein, nel Golfo Persico, e queste sono spiagge formate per lo più del carbonato di calcio residuo di conchiglie e altri organismi marini.

d Una delle lettere meglio visibili: la D definisce il profilo dell'Isola di Akimiski, nella Baia di James, in Canada.

e Più che una "e", sembra un'ipnotica spirale, quella disegnata da un'esplosione di fitoplancton al largo della Nuova Zelanda. La foto è dello spettroradiometro MODIS a bordo del satellite Aqua della Nasa.

F, come quella disegnata dalle valli e dalle montagne innevate del Tibet sudorientale, in questa foto in falsi colori di Landsat 8.

g: l'atollo Pinaki nelle Isole Tuamotu della Polinesia francese, fotografato dalla ISS nel 2001.
8 isole quasi deserte dove naufragare: guarda

H Tra le colorate colline del Kirghizistan è spuntata una "H", scolpita dal corso dei fiumi.

I come Isole Andamane. Alcune di queste perle di mare nell'Oceano Indiano sono circondate da una sottile corona bianca: si tratta di reef corallini sollevati dal violento terremoto di Sumatra nel 2004.

J Quando si tratta di scrivere, gli atolli corallini danno soddisfazione: questo è il Trunk Reef, al largo del Queensland, Australia.

K Ci riporta al freddo: questi sono i ghiacciai del Sirmilik National Park Pond Inlet di Mittimatalik, nel territorio di Nunavut, in Canada.

L La neve ha disegnato una "L" posandosi sul nordest degli Stati Uniti. Oltre all'italiano, i fiocchi di neve amano la geometria (e la fisica).

M La "m" è offerta dai ghiacciai delle montagne Tian Shan, in Kirghizistan. Le strisce più scure visibili nel ghiacciaio superiore sono costituite da morene mediane, accumuli di sedimenti e detriti rocciosi.

N Non ci sono solo le scie degli aerei: anche quelle lasciate dalle navi in viaggio sugli oceani rilasciano microparticelle che favoriscono la formazione di nuvole. Questa "N" è stata disegnata da navi che hanno solcato il Pacifico.

O Non poteva che essere un cratere: quello del meteorite Tenoumer, in Mauritania. L'oggetto celeste colpì la Terra tra i 10 mila e i 30 mila anni fa.

P Un'immagine a falsi colori del delta del fiume Mackenzie, in Canada. La foto è del satellite della Nasa Terra.

Q Il cratere Lonar, in India, forma una "Q" ben delineata. La struttura inusuale dei quarzi presenti nel letto del lago suggerisce che il bacino si sia formato nel solco lasciato da un grosso meteorite. I buchi più spettacolari della Terra

R Una delle lettere più difficili da trovare: la "R" scolpita dal lago Menendez, in Argentina.

S Le curve della "S" disegnata dalle nubi sopra all'Oceano Atlantico. 9 rare formazioni nuvolose

T Gli insediamenti che sorgono lungo due strade che solcano il deserto, negli Emirati Arabi Uniti: la nostra "T".

U come Utah. Nello stato americano, in particolare nel Gooseneck State Park, è stato fotografato questo canyon inciso da un fiume. I canyon più spettacolari

V per vendetta: la sinistra sagoma disegnata, sulla neve, dalle ceneri del vulcano Shiveluch, nella Penisola russa della Kamchatka.

W Una "w" si sabbie trasportate dal vento sopra al Mar Rosso.

X files, individuati nel Leidy Glacier, un ghiacciaio della Groenlandia.

Y Un piccolo fiume della Namibia ha disegnato la lettera "y".

Z come zigzag, l'andatura del fumo di un incendio divampato in Canada.

Intere frasi sono scritte sulla superficie del nostro pianeta. Basta saperle leggere. Iniziamo dall'abc: gli scienziati dell'Earth Observatory della Nasa si sono divertiti a scovare le 26 lettere dell'alfabeto inglese nelle foto satellitari e in quelle scattate dagli astronauti. Alcune, come le O e le C, sono state facili da trovare. Altre, come la A o la R, hanno richiesto una ricerca più lunga, e sono presenti solo in corsivo. Mettetevi comodi: inizia la lettura.