Scienza

La stella dei Magi è esistita davvero?

Cometa, supernova, congiunzione planetaria. Ci sono varie ipotesi circa la vera natura del fenomeno astronomico descritto nel Vangelo di San Matteo: una luminosissima stella apparsa ad Oriente che avrebbe guidato i Re Magi fino alla capanna di Betlemme. Ognuna di queste è legata a una diversa teoria sulla reale data di nascita di Gesù.
Alcuni studiosi retrodatano l'evento tra il 7 e il 6 a. C., periodo in cui ci fu una lunga congiunzione planetaria tra Giove e Saturno, apparsi talmente vicini da sembrare un'unica stella. Un simile allineamento si verificò anche qualche anno dopo, tra il 3 e l'1 a. C., questa volta tra Giove e Venere. Altri identificano l'astro evangelico con una supernova, in antiche cronache cinesi si parla infatti di una "stella nova" comparsa nel 5 a. C.
Ma a rischiarare il cielo del Medio Oriente potrebbe essere stata anche una cometa, come vuole la tradizione iconografica. Nel 12 a. C. transitò nel nostro emisfero la splendente cometa di Halley. Collocando la nascita di Cristo in quell'anno, leggenda e verità astronomica coinciderebbero. La stessa cometa fu avvistata anche nel 1301, e Giotto ne rimase talmente impressionato da inserire, per la prima volta nella storia dell'arte, una stella "con la coda" nell’affresco Adorazione dei Magi, nella Cappella degli Scrovegni a Padova.

19 dicembre 2008
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

In viaggio con Dante Alighieri: per scoprire il “suo” Medioevo, seguirlo sulla via dell'esilio e capire i motivi che lo spinsero a scrivere la Divina Commedia, pietra miliare della lingua e della letteratura italiana. E ancora: i segreti di Madame Claude, la maitresse più famosa di Parigi che “inventò” le ragazze squillo; nella Napoli di Gioacchino Murat, il cognato coraggioso e spavaldo di Napoleone.

ABBONATI A 29,90€

Le nostre attività lasciano un’impronta sull’ambiente, ma dobbiamo vivere in un mondo più sostenibile. Come fare? Inoltre: Voyager 2, la navicella più longeva nella storia delle missioni spaziali; come funzionano i reparti di terapia intensiva dove si curano i malati della CoViD-19; cos'è davvero il letargo per gli animali.

ABBONATI A 29,90€

Sul nuovo numero di Focus Domande&Risposte tantissime domande e risposte curiose e inaspettate nel nome della scienza. Per esempio: è vero che la musica fa cambiare sapore al formaggio? E che mariti e mogli con il tempo si assomigliano? E che la solitudine cambia il nostro cervello?

ABBONATI A 29,90€
Follow us