Mosaico viola

Nelle notti limpide e al riparo da fonti luminose è visibile anche ad occhio nudo, come una "macchia" dalla forma allungata. Ma a dispetto della sua familiarità Andromeda, (M31) la...

492454main_web
Un'immagine composita e in altissima risoluzione della galassia Andromeda (M31).
Nelle notti limpide e al riparo da fonti luminose è visibile anche ad occhio nudo, come una "macchia" dalla forma allungata. Ma a dispetto della sua familiarità Andromeda, (M31) la galassia a spirale gigante più vicina alla Via Lattea - si trova a 2 milioni e mezzo di anni luce dalla Terra - non cessa mai di stupirci e si presenta oggi in una veste inedita. Quella che vedete infatti è l'immagine a più alta risoluzione di questa galassia mai registrata nella frequenza dell'ultravioletto. La forma irregolare dello scatto è dovuta al fatto che si tratta di un collage di 330 foto singole scattate da un telescopio a bordo del satellite della Nasa Swift.
Altre spettacolari foto di galassie guarda

[E. I.]

Foto: © NASA/Swift/Stefan Immler (GSFC) and Erin Grand (UMCP)
10 Gennaio 2011 | Elisabetta Intini