Gagarin, gli eventi di commemorazione in Italia

Da Milano a Roma, passando per Torino: ecco come sarà celebrato, città per città, il 50esimo anniversario dell'ingresso dell'uomo nello Spazio.

Milano
Civico Planetario Ulrico Hoepli
C.so Venezia, 57
Il sito del planetario

Sabato 9 e domenica 10
Yuri's Night: The World Space Party
50º anniversario del volo di Yuri Gagarin
www.yurisnight.net

Sabato 9 - ore 15:00 e 16:30 (astronomia per tutti - osservazione guidata del cielo)
Monica Aimone
In orbita... Alla conquista dello spazio!

Sabato 9 - ore 18:00 (conferenza a tema)
Maurizio Nati
Senior Staff dell'Agenzia Spaziale Europea
Una casa nello spazio: racconti sulla Stazione Spaziale Europea

Sabato 9 - ore 21:00 (conferenza a tema)
Marco Zambianchi
Esplorare nuovi mondi

Domenica 10 - ore 15:00 e 16:30 (conferenza a tema)
Cristina Olivotto e Chiara Pasqualini
Vivere nello spazio

Domenica 10 - ore 18:00 (conferenza a tema)
In collaborazione con INAF - Osservatorio Astronomico di Brera
Samantha Cristoforetti
Astronauta Agenzia Spaziale Europea (ESA)
Professione astronauta

Martedì 12 - ore 18:00 (manifestazione speciale)
In collaborazione con KSARSI e Associazione Italia Russia
L'uomo nel cosmo: ieri, oggi, domani - Il racconto dell'esperienza spaziale dalla voce di un cosmonauta russo
Incontro con il cosmonauta Yuri Usachov, che ha trascorso oltre un anno e mezzo in orbita intorno alla Terra nel corso di quattro missioni spaziali
Intervengono inoltre Giovanni Bignami, Amalia Finzi, Antonio Pedotti

Martedì 12 - ore 21:00 (conferenza a tema)
Gianluca Ranzini
Gravità zero! - L'assenza di peso del volo parabolico... vissuta in prima persona!

Museo della Scienza e della Tecnologia "Leonardo da Vinci"
Via S. Vittore, 21
Il sito del museo

Da Yuri Gagarin alla Stazione Spaziale (conferenza)
Martedì 12 aprile ore 18:00, Sala delle Colonne
Intervengono:

Fiorenzo Galli
Direttore Generale Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Milano

Giovanni Caprara
Responsabile Pagine Scientifiche Corriere della Sera e dell’Italian Space Society

Ronnie Walter Cunningham
Astronauta americano del programma lunare Apollo

Valery Ivanovich Tokarev
Cosmonauta russo

Maurizio Cheli
Astronauta della missione Shuttle STS – 75 Columbia

Piero Messidoro
Direttore Ingegneria e Programmi avanzati Thales Alenia Space

Umberto Cavallaro
Responsabile di AS.IT.AF. (Associazione Italiana di Astrofilatelia)

Marco Airaghi
Vicepresidente ASI (Agenzia Spaziale Italiana) Consigliere per lo spazio del Ministro della Difesa

 

Torino
Planetario Infini.To
Via Osservatorio, 8 Pino Torinese (To)
Il sito del planetario

13 Aprile 2011 ore 20.30

"Prospettive dell'esplorazione umana del Sistema Solare"
Piero Messidoro e Maria Antonietta Perino
Thales Alenia Space

14 Aprile 2011 ore 19.00

"Studio dei Sistemi Planetari Extrasolari"
Mario Lattanzi
Osservatorio Astronomico di Torino

Stazione Futuro - Officine Grandi Riparazioni
Corso Castelfidardo 22 Torino

11 aprile 2011 ore 18:00 -19:30

"Le sfide tecnologiche dalle missioni Apollo all'umanoide spaziale"
Intervengono:
Walt Cunningham - Astronauta USA (Apollo 7)
Valerij Tokarev - Cosmonauta Russo (STS-96)
Francesco Profumo - Rettore Politecnico di Torino
Giovanni Caprara – Responsabile della redazione scientifica del Corriere della Sera
Modera: Riccardo Luna, curatore di Stazione Futuro e direttore di Wired Italia
Per informazioni e ingresso: tel.: 011/5537950

Torino Incontra
Centro Congressi, Via Nino Costa 8, Torino
Il sito del centro congressi

12 aprile 2011 dalle ore 9:00 alle ore 13:30
"50 anni di volo umano nello Spazio"

Presentazione Mostra Astrofilatelica (AS.IT.AF)

Emissione francobollo commemorativo ( Poste Italiane)

 

Roma
Planetario e Museo Astronomico
presso Museo della Civiltà Romana
Piazza G. Agnelli, 10
Il sito del planetario

9 Aprile 2011 - L'uomo venuto dallo spazio
Tipologia: Incontri
Spettacoli ore 12.30, 15.00 e 17.30
Speciale Gagarin - Sala della Province dalle 16.15

Una giornata speciale per il 50esimo anniversario del volo nello spazio di Juri Gagarin. Intervengono tra gli altri: Umberto Guidoni e Mauro di Sora (Uai)

 

7 aprile 2011