Che bel profilo!

Le vediamo scontrarsi e assumere forme bizzarre nelle più remote profondità del cielo. Ma osservarle di sbieco, come ci accade oggi, non è cosa da tutti i giorni....

ngc3628_web
La galassia a spirale NGC 3628.
Le vediamo scontrarsiassumere forme bizzarre nelle più remote profondità del cielo. Ma osservarle di sbieco, come ci accade oggi, non è cosa da tutti i giorni. NGC 3628 si trova a 35 milioni di anni luce di distanza da noi nella costellazione del Leone, e come dimensioni è piuttosto simile alla Via Lattea. La sua forma distorta e il flebile braccio di materiale che si estende in alto sulla sua sinistra indicherebbero, secondo gli esperti, che il corpo celeste sta interagendo con altre due galassie a spirale presenti nelle vicinanze, M65 e M66. I puntini rossi sul disco galattico (clicca sul "+" per ingrandire) suggeriscono invece la presenza di regioni di formazione stellare.

[E. I.]

Foto: © Ken Crawford (Rancho Del Sol Obs.)
02 Aprile 2011 | Elisabetta Intini