Homo sapiens: in Europa già 210.000 anni fa
Sapiens e neanderthal nella stessa regione, nell'attuale Grecia, 160.000 anni prima di ciò che si pensava.
Le cure materne 3 milioni di anni fa
Le madri di Australopithecus africanus allattavano i piccoli molto a lungo, anche oltre un anno: un comportamento che potrebbe aver contribuito all'estinzione della specie.
Il dito sproporzionato di un uccello preistorico
Il fossile apparteneva a un pennuto più piccolo di un corvo, estinto insieme ai dinosauri. Il suo terzo dito serviva forse ad estrarre piccoli insetti dall'interno della corteccia.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

M87 spiegato in due infografiche e 17 curiosità
Il buco nero M87: i segreti della foto del secolo in due infografiche e 17 curiosità. E un grazie a Katie Bouman, protagonista non più invisibile di questa impresa.
Viaggio nel tempo in Antartide
Al via un progetto di perforazione in Antartide per estrarre carote di ghiaccio da 2.750 metri di profondità (e 1,5 milioni di anni fa), per studiare il clima del passato.
Perché il tempo, invecchiando, vola
Con l'età, la diversa percezione dello scorrere del tempo dipenderebbe dal cervello, che diventa più lento nell'elaborare le immagini - La spiegazione di uno studio che ha fatto discutere.
Il cetaceo che camminava sulla Terra
Nel deserto del Perù, molto lontano dai luoghi di origine, sono stati rinvenuti i resti fossili di un cetaceo di 42 milioni di anni fa: un antenato di balene e delfini che aveva 4 zampe.
MOBOTS, il robot traduttore per animali
Grazie a speciali interpreti, pesci e api si parlano a distanza e trovano un accordo su come comportarsi: succede tra Svizzera e Austria, in un curioso e interessante esperimento.
"Cimitero" del Cretaceo: scoperta epocale o no?
Fa discutere l'annuncio del ritrovamento, in North Dakota, dei resti delle "prime vittime" animali dell'asteroide di Chicxulub. Se fosse vero sarebbe una notizia storica. Ma molte cose non tornano...
La Terra è come il Sole... Che cosa c'è di vero
Uno studio male interpretato: il nuovo approccio alla natura di stelle e pianeti che fornisce uno strumento per la ricerca di pianeti abitabili al di fuori del Sistema Solare.
Nuovi fossili di 518 milioni di anni
Scoperto in Cina, il giacimento potrebbe aiutare a spiegare l'incredibile esplosione e diversificazione della vita avvenuta nel Cambriano.