Si possono contare i pesci dell'oceano?
Un'impresa impossibile (verrebbe da dire), a chi mai è venuta in mente? Eppure...
Uno tsunami alto 1.500 metri
Una simulazione racconta un tassello della catastrofe planetaria di 66 milioni di anni fa, quando l'asteroide dei dinosauri produsse anche uno tsunami globale con onde da 1,5 km di altezza.
La balena dell'Eocene, divoratrice di balene
Il Basilosaurus isis, un cetaceo preistorico lungo come un autobus, era all'apice di una catena alimentare che includeva, tra i vari anelli, anche altri suoi simili.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Partito MetOp-C, terzo satellite meteo europeo
I due esemplari che lo hanno preceduto hanno ridotto l'errore nelle previsioni meteo del 27 per cento. Ora MetOp-C avrà il compito di migliorare ulteriormente, ma non solo...
Un geyser di fango in movimento
Il Niland Geyser, uno stagno di fango che si sposta lentamente nel suolo da 11 anni, ha ultimamente accelerato il passo, arrivando a lambire una strada statale e una ferrovia. Inutili i tentativi di fermarlo.
Mattoni ottenuti dalla pipì
Muri portanti fatti di pipì? Studenti sudafricani hanno usato i liquidi di scarto per ottenere bio-mattoni senza inquinare. Con la stessa "materia prima" si producono anche fertilizzanti.
Gli uccelli elefante erano notturni e forse ciechi
I pennuti alti più di tre metri un tempo presenti in Madagascar erano - sorpresa! - assai diversi da struzzi ed emù: attivi di notte, vedevano male e compensavano con un olfatto molto sviluppato.
Conferme da un insetto di 99 milioni di anni fa
Un insetto una specie finora sconosciuta, vissuto milioni di anni fa e scoperto all'interno di un reperto, ci aiuterà a capire meglio perché il nostro Pianeta, oggi, ha l'aspetto che ha.
Frutta e verdura? Non per tutti
Se tutti gli abitanti del pianeta volessero seguire una dieta bilanciata, non ci sarebbe abbastanza frutta e verdura.
Super polmoni per velociraptor
L'apparato respiratorio di dinosauri e uccelli a confronto: uno studio che potrebbe spiegare la velocità di alcuni sauri, nonostante il poco ossigeno in atmosfera.
Il "mistero" dell'iceberg rettangolare
La NASA ha reso pubblica l’immagine di un grande iceberg che, per la sua forma perfetta, sembrerebbe tagliato da una mano umana. Invece è stato plasmato dalla natura.