Come morirono gli ultimi mammut lanosi?
Le analisi chimiche chiariscono le dinamiche dell'improvvisa scomparsa, 4.000 anni fa, di una piccola popolazione di mammut scampata a una prima estinzione.
Chi è Joseph Plateau, precursore del cinema
La storia di Joseph Antoine Ferdinand Plateau, fisico e astronomo belga che, con i suoi studi, ha reso possibile lo sviluppo delle tecniche cinematografiche.
Video - La scienza del parcheggio
Due fisici americani provano a trovare una soluzione a uno dei dilemmi più logoranti della vita moderna: dove lascio la macchina?
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

I segreti della Terra in un diamante
Protetto all'interno di un diamante per milioni di anni, arriva in superficie un minerale molto più prezioso per la scienza, la perovskite.
Mangerai meduse?
Ricche di proteine, collagene, antiossidanti e sali minerali, le meduse potrebbero arrivare presto sulle nostre tavole. Siamo pronti? Scopriamolo con un test scientifico.
La scienza dei rimbalzi (sull'acqua)
Per far rimbalzare molte volte un sasso sull'acqua dovete scegliere quello giusto ma anche individuare il miglior angolo di lancio. Ecco i consigli della scienza per cercare di battere il record.
Animazione sospesa, DARPA e tardigradi
L'animazione sospesa è il nuovo obiettivo della ricerca Usa con applicazioni militari. Si aprono però nuovi scenari anche per la vita di tutti i giorni e per l'esplorazione spaziale.
Un pulcino di 127 milioni di anni
Assomigliava ad un piccolo pappagallo e morì quando le ossa non si erano ancora del tutto formate.
Bolle di ossigeno di miliardi di anni fa
Rinvenute in India le tracce dell'attività di antichi microrganismi, probabilmente cianobatteri.
Acqua liquida oltre il limite del congelamento
Acqua allo stato liquido fino a -42,55 °C: un esperimento per migliorare i nostri modelli atmosferici e indagare su di un fenomeno, la cristallizzazione, ancora poco compreso.
Che cosa succede al nostro campo magnetico?
Ricostruite le fluttuazioni storiche in un'area dell'Africa in cui il campo è più debole. Lì sotto, a 2.900 km di profondità, sembra nascondersi l'origine del suo recente assottigliamento.