Antartide: ecco le basi di un ghiacciaio instabile
Per la prima volta è stato possibile filmare la linea di galleggiamento, il punto in cui un ghiacciaio si stacca dal fondale per protendersi in mare.
Il DNA di antenati fantasma in Africa occidentale
Una frazione del codice genetico di quattro popolazioni africane non è riconducibile né ai sapiens, né a Neanderthal e Denisoviani: le nostre origini si complicano.
Ibernazione umana: è possibile?
Sorpresa! L'ibernazione umana è teoricamente possibile, e diversi studi lo confermano: è una promessa per la medicina e per affrontare lunghi viaggi spaziali.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Come si viveva in Siberia 150.000 anni fa?
Se proprio volete saperlo subito e avevate qualche dubbio... Male, si viveva male: ce lo dice un nuovo studio nelle grotte di Denisova.
Il Nobel per la Chimica 2019
Il premio conferito a John B. Goodenough, M. Stanley Whittingham e Akira Yoshino, scopritori delle batterie agli ioni di litio, per aver permesso la creazione di un "mondo ricaricabile".
La fatica dietro al bronzo delle nostre ginnaste
Il bronzo vinto dalle atlete della Nazionale di ginnastica artistica al Mondiale è un'impresa: eppure chi conosce da sempre queste ragazze, e per noi che le abbiamo seguite in allenamento, non è una sorpresa.
Lo tsunami e il fungo tropicale
Le onde anomale sollevate dal terremoto del 1964 in Alaska diffusero un patogeno sulle coste del Nord America: ecco come un'infezione letale ha viaggiato da un capo all'atro del mondo.
​5 cose da sapere su Ada Lovelace
Chi era Ada Lovelace, la matematica britannica che nel 1843 inventò il software per il calcolatore meccanico di Charles Babbage.
Chi ha vinto il Nobel per la Fisica 2019
James Peebles, Michel Mayor e Didier Queloz, premiati "per aver contribuito all'attuale comprensione dell'evoluzione del cosmo, e del posto che la Terra occupa nell'Universo".