Microrganismi affamati a 2,4 km di profondità
La vita (r)esiste anche nell'acqua preistorica intrappolata nelle profondità di una miniera del Canada, lontano da fonti di luce e ossigeno.
Nuovi vulcani scoperti al largo della Calabria
Come i geologi sospettavano da tempo, il mar Tirreno cela altri vulcani, oltre a quelli già noti. Si sono formati circa 780.000 anni fa. Ecco come sono stati trovati.
Il lungo cammino del magma dell'Etna
500mila anni fa il magma risaliva in superficie attraverso fessure nelle faglie, sul versante sud-est dell'Etna. Poi le zone di eruzione si sono spostate più a nord, dove si trovano attualmente.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Violenta eruzione in Guatemala
È la seconda eruzione dell'anno per il Volcan de Fuego, questa volta con un'intensità che ha pochi confronti in tempi storici.
Quando il cervello ordina di aggredire
I ricercatori hanno individuato i neuroni che fanno scattare i comportamenti aggressivi nei topi. Arrivare allo stesso risultato nell'uomo potrebbe forse consentirci di controllare l'aggressività?
Stessa scena, occhi diversi
Gli esseri umani percepiscono il mondo in modo più nitido rispetto a gran parte degli altri animali: uno studio mette a confronto l'acuità visiva di mammiferi, uccelli e insetti.
La lucertola (fossile) delle Dolomiti
Scoperto venti anni fa, il fossile è stato studiato con nuove tecnologie: quello che si è scoperto riscrive la storia di lucertole e serpenti.
Quante persone uccidono, i vulcani?
Ogni anno nel mondo ne eruttano una sessantina. Alcuni sono i soliti noti, altri ci colgono di sorpresa. Ma la lava non è (quasi mai) l'elemento più pericoloso.
La forfora di dinosauro e l'evoluzione del volo
Il più antico esempio del fenomeno in un fossile di Microraptor di 125 milioni di anni fa: l'analisi delle scaglie di pelle fotografa uno stadio di transizione tra rettili a sangue freddo e uccelli piumati.
Che cos'è e a che cosa serve il pH
Google oggi ricorda il chimico danese che, nei laboratori resi celebri dalla birra, inventò il concetto di pH. Ecco cosa indica questa grandezza (e perché la H va scritta in maiuscolo).
Il riso perde nutrienti per l'aumento di emissioni
I raccolti di riso cresciuto sotto concentrazioni di CO2 simili a quelle che raggiungeremo a fine secolo hanno livelli minori di vitamine del gruppo B, ma anche di proteine, zinco e ferro.