I dinosauri giganti sono più antichi del previsto
Scoperto un fossile appartenente a un esemplare che doveva raggiungere 10 tonnellate di peso: tre volte più imponente del più grande dinosauro coevo noto finora.
La molecola che imita la vita e la morte
Una nuova molecola, artificiale, si comporta come se fosse viva: cresce (ma di poco) e decade (di poco). Può fare sorridere, ma è un serio studio sulla natura della vita.
Vulcani che si parlano
I primi due vulcani che hanno mostrato di interagire tra loro, anche se relativamente distanti.
I calci di rigore secondo la scienza
Come si calcia (o come si para) il rigore perfetto? È una questione di nervi, di tecnica, ma secondo gli studi anche di statistica.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

I batteri che sopravvivono a 400 °C e oltre
Le spore di un microrganismo possono sopportare per oltre mezz'ora temperature quattro volte superiori al limite massimo attestato finora: condizioni estreme, che lasciano scettici alcuni scienziati.
Il cervello memorizza i posti dove il cibo è buono
Secondo gli scienziati il nostro cervello funziona come un GPS: memorizza i posti dove il cibo è migliore, per poterci ritornare. Forse per un retaggio ancestrale.
La tavola periodica è infinita?
Dopo avere completato la settima riga della tavola periodica degli elementi con quello di numero atomico 118, gli scienziati stanno cercando il 119 e il 120. Quanto in là si può andare?
Jurassic World: possiamo far rivivere i dinosauri?
L'idea di far rivivere i bestioni preistorici a partire da frammenti di DNA non è - purtroppo - supportata dalla scienza: ecco i punti in cui i vari film della saga peccano di ottimismo.
Le più antiche impronte fossili sulla Terra
Potrebbero risalire a 550 milioni di anni fa: le lasciò un antenato dei moderni insetti o dei vermi, che potrebbe aiutarci a capire chi furono le prime creature a sviluppare le zampe.
Qual è lo sport più pericoloso del mondo?
In testa alla classifica ci sono due discipline, per fortuna non esattamente alla portata di tutti. Ecco com'è stata stilata la graduatoria (e da chi).
Il senso del tatto dei robot
Nervi sintetici di derivazione biologica in grado di comunicare con il sistema nervoso umano permetteranno di sviluppare protesi e arti robotizzati dotati di senso del tatto.
Violenta eruzione in Guatemala
È la seconda eruzione dell'anno per il Volcan de Fuego, questa volta con un'intensità che ha pochi confronti in tempi storici.