I vincitori dell'IgNobel 2019
Il premio alle ricerche che "prima fanno ridere, e poi riflettere" è andato a studi su alcune singolari asimmetrie maschili, sugli escrementi a forma di mattone del vombato e a una macchina cambia-pannolini.
Il cranio virtuale del bisnonno dei sapiens
Per fare ordine tra le sparute e contraddittorie testimonianze fossili dei nostri antenati, un team di paleontologi ha ricreato l'aspetto del teschio del più arcaico antenato dell'uomo moderno al computer. 
E l'osservatorio sottomarino dov'è finito?
Il Boknis Eck Observatory aveva smesso di trasmettere dati ad agosto: all'origine non un malfunzionamento, ma un furto inspiegabile, che lascia un'importante lacuna nello studio del Mar Baltico.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Jocelyn Bell Burnell vince il Breakthrough Prize
L'astrofisica britannica per molti "derubata" del Nobel nel 1974 si è battuta per decenni per l'inclusione nel mondo scientifico delle categorie meno rappresentate. Una storia di genio e perseveranza.
Hawaii: la NOAA esplora il vulcano Loihi
La nave Nautilus e i suoi rover stanno studiando da vicino un vulcano sottomarino, attivo, in prossimità della Grande Isola delle Hawaii.
Scienza, verità e bugie della vita quotidiana
Il programma del CICAP-Fest 2018
Studi non riproducibili: problema, e opportunità
Un team di ricercatori prova a riprodurre alcuni studi pubblicati sulle più autorevoli testate e i risultati non sono entusiasmanti. Eppure, per il mondo scientifico, questo è un punto da cui ripartire.
La nano-pompa che si nutre di agenti nervini
Enzimi racchiusi in idrogel consumano i composti tossici ed emettono sostanze contro l'avvelenamento. In futuro potrebbero essere incorporati nelle divise militari.
Gli stretti marini: "archivi liquidi" del clima
Confrontando le variazioni di marea dei nostri giorni con quelle del passato è possibile ipotizzare quel che avveniva nelle profondità marine (e di conseguenza, in atmosfera) diversi secoli fa.
Una nuova, più accurata mappa della Terra
Equal Earth mostra le vere dimensioni dei continenti senza distorcerne eccessivamente la forma: la Nasa l'ha già adottata per rappresentare le temperature globali di luglio.
La prima vita sulla Terra
Si chiamava LUCA. La vita sul nostro pianeta è antica quasi quanto la Terra stessa, e aveva davvero poco in comune con noi: ecco il calendario della storia della vita.