Come morirono gli ultimi mammut lanosi?
Le analisi chimiche chiariscono le dinamiche dell'improvvisa scomparsa, 4.000 anni fa, di una piccola popolazione di mammut scampata a una prima estinzione.
Chi è Joseph Plateau, precursore del cinema
La storia di Joseph Antoine Ferdinand Plateau, fisico e astronomo belga che, con i suoi studi, ha reso possibile lo sviluppo delle tecniche cinematografiche.
Video - La scienza del parcheggio
Due fisici americani provano a trovare una soluzione a uno dei dilemmi più logoranti della vita moderna: dove lascio la macchina?
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Il mistero dell'antimateria scomparsa
Materia e antimateria dovrebbero esistere in quantità simili nell'Universo. Oppure non dovrebbe esistere nulla (ma, evidentemente, non è così).
Campi Flegrei: evoluzioni pericolose
Sempre sotto osservazione, per i Campi Flegrei ci sono similitudini con grandi eruzioni di migliaia di anni fa: per gli scienziati, però, non si può parlare di catastrofiche eruzioni in vista.
Tecniche "spaziali" per l'agricoltura del futuro
Gli esperimenti della NASA per far crescere velocemente piante nello Spazio approdano nei laboratori che studiano come potenziare le coltivazioni di domani, per nutrire un Pianeta sovraffollato.
Eruzioni: in qualche caso si possono prevedere
Un sistema di allerta lancia l'allarme con circa un'ora di anticipo sull'eruzione: funziona però solo per vulcani come l'Etna.
Groenlandia, sotto i ghiacci un gigantesco cratere
A un chilometro di profondità sotto un ghiacciaio continentale, il "buco" lasciato da un meteorite ha un diametro di 31 km: l'impatto dovette avere effetti sul clima dell'emisfero nord.
Metà delle precipitazioni annue cade in 12 giorni
Già oggi pioggia e neve che si riversano sul Pianeta sono condensate in pochi giorni intensi ad alto rischio inondazioni. I cambiamenti climatici renderanno questa distribuzione ancora più disomogenea.
Ci stiamo ancora evolvendo? Probabilmente sì
Lo stile di vita moderno ha favorito la selezione naturale di tratti utili nell'alimentazione o al sistema immunitario: è accaduto negli ultimi millenni ed è ragionevole pensare stia succedendo anche adesso.
Ondate di calore: minacciano la fertilità maschile
Uno studio evidenzia come i cambiamenti climatici influiscano sulla perdita di biodiversità: le temperature estreme dimezzano il successo riproduttivo dei maschi di un coleottero.