Microrganismi affamati a 2,4 km di profondità
La vita (r)esiste anche nell'acqua preistorica intrappolata nelle profondità di una miniera del Canada, lontano da fonti di luce e ossigeno.
Nuovi vulcani scoperti al largo della Calabria
Come i geologi sospettavano da tempo, il mar Tirreno cela altri vulcani, oltre a quelli già noti. Si sono formati circa 780.000 anni fa. Ecco come sono stati trovati.
Il lungo cammino del magma dell'Etna
500mila anni fa il magma risaliva in superficie attraverso fessure nelle faglie, sul versante sud-est dell'Etna. Poi le zone di eruzione si sono spostate più a nord, dove si trovano attualmente.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Onde gravitazionali: un errore?
All'origine dei dubbi c'è il fatto che il team che ha annunciato la scoperta delle onde gravitazionali non ha messo a disposizione tutti i dati raccolti né chiarito il metodo di analisi utilizzato.
Una nuova specie di dinosauro sauropode
I resti di tre esemplari di Lavocatisaurus agrioensis rinvenuti in un'area semidesertica, inusuale per questi erbivori dal lungo collo.
Partito MetOp-C, terzo satellite meteo europeo
I due esemplari che lo hanno preceduto hanno ridotto l'errore nelle previsioni meteo del 27 per cento. Ora MetOp-C avrà il compito di migliorare ulteriormente, ma non solo...
Un geyser di fango in movimento
Il Niland Geyser, uno stagno di fango che si sposta lentamente nel suolo da 11 anni, ha ultimamente accelerato il passo, arrivando a lambire una strada statale e una ferrovia. Inutili i tentativi di fermarlo.
Mattoni ottenuti dalla pipì
Muri portanti fatti di pipì? Studenti sudafricani hanno usato i liquidi di scarto per ottenere bio-mattoni senza inquinare. Con la stessa "materia prima" si producono anche fertilizzanti.
Gli uccelli elefante erano notturni e forse ciechi
I pennuti alti più di tre metri un tempo presenti in Madagascar erano - sorpresa! - assai diversi da struzzi ed emù: attivi di notte, vedevano male e compensavano con un olfatto molto sviluppato.
Conferme da un insetto di 99 milioni di anni fa
Un insetto una specie finora sconosciuta, vissuto milioni di anni fa e scoperto all'interno di un reperto, ci aiuterà a capire meglio perché il nostro Pianeta, oggi, ha l'aspetto che ha.
Frutta e verdura? Non per tutti
Se tutti gli abitanti del pianeta volessero seguire una dieta bilanciata, non ci sarebbe abbastanza frutta e verdura.