Geoingegneria per salvare il clima?
Chi valuterà i rischi dello Stratospheric Controlled Perturbation Experiment, un controverso esperimento di alterazione artificiale del clima.
La Groenlandia si scioglie come un ghiacciolo
Stretta in una morsa di calore, l'isola ha ceduto all'Atlantico 197 miliardi di tonnellate di acqua di fusione nel mese di luglio, sufficienti a innalzare il livello globale dei mari di 0,5 millimetri.
Gli azzurri si allenano in vista di Tokyo 2020
Incontriamo gli atleti azzurri che si preparano per le Olimpiadi di Tokyo 2020: ogni mese un reportage dai luoghi degli allenamenti.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Dopo LHC: il futuro della fisica delle particelle
Il Future Circular Collider: un acceleratore di particelle 10 volte più potente del suo predecessore, per studiare il bosone di Higgs e cercare nuove particelle.
La Grande Onda di Hokusai ricreata in laboratorio
Una copia artificiale e in miniatura della prima onda anomala ad essere misurata con precisione è risultata molto simile, nel profilo, a quella raffigurata dal pittore giapponese.
"DNA Neanderthal" nell'uomo: stabile, non in calo
La piccola percentuale di corredo genetico ereditato dai "cugini" preistorici non è in graduale diminuzione come in precedenza ipotizzato, ma è rimasta fissa per decine di migliaia di anni.
Si possono contare i pesci dell'oceano?
Un'impresa impossibile (verrebbe da dire), a chi mai è venuta in mente? Eppure...
Uno tsunami alto 1.500 metri
Una simulazione racconta un tassello della catastrofe planetaria di 66 milioni di anni fa, quando l'asteroide dei dinosauri produsse anche uno tsunami globale con onde da 1,5 km di altezza.
La balena dell'Eocene, divoratrice di balene
Il Basilosaurus isis, un cetaceo preistorico lungo come un autobus, era all'apice di una catena alimentare che includeva, tra i vari anelli, anche altri suoi simili.
Trasformare la luce infrarossa in luce visibile
Una serie di reazioni chimiche converte una parte spesso inutilizzata dello spettro elettromagnetico in radiazioni più facilmente sfruttabili nei campi più disparati: dalla medicina alla produzione di energia.
L'Universo Inverso prima del Big Bang
Per risolvere la questione dell'antimateria che non c'è, una nuova teoria introduce l'idea di un Universo Inverso, fatto appunto di antimateria e dove tutto va al contrario.