Scienze

Windows Phone 7 strizza l’occhio al Mac

Una versione di Zune tagliata su misura per la Mela.

Microsoft, in occasione del lancio di lunedì scorso, non aveva menzionato la possibilità di sincronizzare Windows Phone 7 con computer Mac. Pare invece che sia in arrivo una versione ad hoc di Zune tagliata su misura per gli utenti della Mela.

“Anche gli utenti Mac potranno sincronizzare musica, video, foto”

Mac Zune – È difficile ritracciare la fonte di questa notizia. C’è chi parla di un tweet, poi cancellato, di Oded Ran, responsabile marketing di Windows Phone nella divisione Microsoft UK, e di altre personalità di Redmond contattate da vari siti e blog che hanno confermato che presto sarà possibile sincronizzare "alcuni contenuti" tra Windows Phone 7 col Mac. Non è dato sapere al momento quali contenuti, nè tanto meno le tempistiche del rilascio, ma si tratta comunque una lieta novella se confermata perché era una di quelle mastodontiche lacune che aveva sollevato le maggiori critiche all’indomani della presentazione. C'è chi dice che non si tratterà di una piccola applicazione bensì proprio di una versione Zune per utenti Apple, quindi la sincronizzazione dovrebbe riguardare, così come per Windows, musica, video, foto. Non ci resta che aspettare una conferma ufficiale e maggiori dettagli direttamente da parte di Microsoft.

Copie & incolla? – Sempre restando in tema di indiscrezioni che circolano in rete in queste ore, pare anche che in Windows Phone 7 potrebbe spuntare la funzione di “copia e incolla” nel corso del 2011 oltre al multitasking completo, e non solo limitato ad alcune applicazioni.

Apple Store. Guarda la gallery!

14 ottobre 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us