Scienze

Web scoop: “nuvole”musicali nel futuro di iTunes

Streaming musicale e non solo su iTunes.

Ebbene sì, anche Apple si sia fatta contagiare dalla frenesia del “cloud computing”. Rumours sempre più insistenti, infatti, danno per imminente il lancio di un servizio di musica e video in streaming sull’iTunes.

“Presto ascolterai la tua musica di iTunes preferita senza doverla scaricare su computer, iPod, iPhone e iPad”

Apple tra le nuvole – Se ne parla già da un po’ e molti si aspettavano l’annuncio ufficiale in occasione del recente World Wide Developer Conference di Los Angeles. Invece Steve Jobs si è tenuto per sé il “one more thing” su iTunes. Eppure Apple non ha speso 85 milioni di dollari per comprare il servizio di streaming musicale Lala.com per poi chiuderlo dopo solo 5 mesi. Non c’è ancora una data certa, ma fonti molti vicine a Cupertino giurano che Apple sta prendendo accordi con le principali major discografiche per lanciare a breve un servizio “cloud” video-musicale, ossia la possibilità per gli utenti di ricevere in streaming musica, ma anche film e telefilm, direttamente sul proprio computer o dispositivo portatile, in modalità wireless e 3D, senza la necessità di effettuare un download completo.

Streaming a tutta forza – Nello specifico, secondo le indiscrezioni diffuse dal sito Boy Genius Report, iTunes si arricchirà di tre nuove funzioni. La prima prevede la possibilità di ascoltare musica, e guardare film, in arrivo dai server di Apple direttamente su computer, iPhone, iPod e iPad, ma anche di copiare la propria libreria musicale su iTunes e godersela su uno dei gioiellini della mela sfruttando la connessione Internet. Ma anche di sincronizzare i contenuti di iTunes sul computer – quindi musica, video, calendari e applicazioni – con l’iPhone, l’iPod e l’iPad tramite il collegamento WiFi, e non più usando il cavo usb.

Apple iPad. Guarda la gallery!

2 luglio 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us