Speciale
Domande e Risposte
Scienze

Perché la vita sulla Terra ha rischiato di finire 565 milioni di anni fa?

L'instabilità del campo magnetico terrestre, causata a sua volta dalla natura liquida (a quell'epoca) del nucleo del nostro pianeta, ha rischiato di cancellare la vita.

La vita sulla Terra ha rischiato di finire 565 milioni di anni fa perché in quell'epoca il campo magnetico terrestre si ridusse fin quasi a collassare. Allora infatti il nucleo era ancora liquido e questo rendeva molto instabile il magnetismo del nostro pianeta.

Antiche formazioni. Lo hanno scoperto alcuni ricercatori delle università Usa di Rochester e di Santa Cruz, analizzando frammenti di una delle più antiche formazioni di roccia conosciute (dato che quando si formano le rocce, i minerali magnetizzabili che vi restano inclusi conservano una traccia dell'intensità e della direzione del campo magnetico terrestre di quel periodo).

Gli scienziati hanno capito che nei materiali di 565 milioni di anni fa il campo magnetico era in tilt, cambiava direzione 20 volte più spesso di oggi ed era arrivato quasi ad azzerarsi: se davvero si fosse azzerato, la Terra sarebbe stata esposta alle radiazioni solari nocive e la vita (all'epoca rappresentata solo da organismi unicellulari) sarebbe scomparsa.

Non è accaduto grazie alla solidificazione del ferro nel nucleo interno che, pompando calore verso l'esterno, mise in moto la "dinamo" terrestre, responsabile dell'incremento dell'intensità del campo magnetico.

19 dicembre 2021
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita straordinaria di Rita Levi-Montalcini, l'unica scienziata italiana premiata con il Nobel: dall'infanzia dorata alle leggi razziali, dagli studi in America ai legami con una famiglia molto unita, colta e piena di talenti. E ancora: l'impresa in Antartide di Ernest Shackleton; i referendum che hanno cambiato il corso della Storia; le prime case popolari del quartiere Fuggerei, ad Augusta; il mito, controverso, di Federico Barbarossa.

ABBONATI A 29,90€

Tutto quello che la scienza ha scoperto sui buchi neri: fino a 50 anni fa si dubitava della loro esistenza, ora se ne contano miliardi di miliardi. Inoltre, come funziona la nostra memoria; l'innovativa tecnica per far tornare a camminare le persone paraplegiche; la teconoguerra in Ucraina: quali sono le armi tecnologiche usate.

ABBONATI A 31,90€
Follow us