Scienze

Matrimonio tra cugini

La somiglianza del patrimonio genetico di uomini e neanderthaliani è sempre più certa. Uno studio, usando un approccio statistico, ha confermato gli accoppiamenti tra le due specie.

Che gli uomini moderni e quelli di Neanderthal condividano una parte della sequenza di DNA non lo nega più nessuno. In dubbio era il perché noi e i nostri lontani cugini avessimo una parte del patrimonio genetico in comune. Secondo una proposta, la nostra specie si è evoluta da una piccola popolazione africana da cui sono derivati anche i neanderthaliani; per questo un po’ del DNA è simile tra noi e loro. Altri pensano invece che tra noi e l’altra specie ci siano stati, dopo la nostra origine come specie e anche dopo che siamo usciti dall’Africa e arrivati in Europa, veri e propri accoppiamenti con (conseguente) scambio di geni.

Uno studio di due genetisti delle università di Edinburgo, UK, e Wageningen, in Olanda, ha usato un complesso metodo statistico per chiarire il dilemma. Frammentando l’intero genoma dell’uomo e del Neanderthal in pezzetti più piccoli, i ricercatori sono stati in grado di confrontarli e arrivare alla conclusione a loro parere più probabile: che uomini e Neanderthal si accoppiarono dopo l’uscita dell’Africa, in Europa e in Asia occidentale. Il risultato è che in una parte del patrimonio genetico della specie dominante (noi) ci sono rimasugli (dall’1 al 4%, ma c’è chi dice di più) del genoma del Neanderthal.

9 aprile 2014 Marco Ferrari
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Napoleone tenne in scacco tutte le monarchie d'Europa. Poi, a Waterloo, la resa dei conti. Chi erano i nemici dell'imperatore dei francesi? Come formarono le alleanze e le coalizioni per arginarlo? E perché tutti temevano la Grande Armée? Su questo numero, la caduta di Napoleone raccontata attraverso i protagonisti che l'hanno orchestrata.

ABBONATI A 29,90€

Miliardi di microrganismi che popolano il nostro corpo influenzano la nostra salute. Ecco perché ci conviene trattarli bene. E ancora: come la scienza affronta la minaccia delle varianti di CoVID-19, e perché, da sempre, l'uomo punta al potere. Inoltre, in occasione del 20° anniversario della sua seconda missione in orbita, l’astronauta italiano Umberto Guidoni racconta la sua meravigliosa odissea nello spazio.

ABBONATI A 29,90€

Vi siete mai chiesti quante persone stanno facendo l'amore in questo momento nel mondo? O quante tradiscono? E ancora: Esistono giraffe nane? Cosa sono davvero le "scie chimiche" degli aerei? E quanto ci mette il cibo ad attraversare il nostro copo? Queste e tante altre domande & risposte, sempre curiose e divertenti, sul nuovo numero di Focus D&R, in edicola tutti i mesi. 

ABBONATI A 29,90€
Follow us