Scienze

Una nuova frattura nella zona vulcanica dell'Erta Ale

Si tratta di un vulcano dell’Africa molto attivo che negli ultimi mesi ha dato origine ad una nuova frattura da cui fuoriescono abbondanti quantità di lave.

Conosciuto come la porta dell'inferno, dall’Erta Ale, uno dei vulcani più attivi dell'Etiopia e dell'Africa intera, nell'omonima catena di vulcani, fuoriescono senza soluzione di continuità grandi quantità di lave fluide di tipo basaltico che ricordano quelle dell’Etna. È un "sorvegliato speciale", tenuto sotto controllo da numerosi satelliti, tra i quali Landsat 8 (Nasa e US Geological Survey), che il 26 gennaio scorso ha ripreso una serie di interessanti immagini all'infrarosso e con i colori naturali.

Erta Ale, vulcani
L'immagine scattata dal satellite Landsat 8 mostra la nuova frattura nell'area dell'Erta Ale. © Joshua Stevens / NASA Earth Observatory

La nuova frattura. Le fotografie hanno rivelato due distinti flussi di lava, oltre a pennacchi di gas vulcanici e vapore e altri fenomeni secondari legati al vulcanismo. Uno dei due flussi di lava, del tutto nuovo, fuoriesce da una frattura lunga circa 6 chilometri ed è l'indizio di una importante attività geologica che sta interessando tutta l'area.

L'Erta Ale è un vulcano a scudo, ossia con un diametro molto più grande dell'altezza del cono vulcanico, situato nella depressione della Dancalia (o depressione di Afar: una regione del corno d'Africa che comprende lo Stato di Gibuti e parte dell'Eritrea e dell'Etiopia), dove tre placche tettoniche si stanno separando l'una dall'altra. In quest'area la crosta terrestre si è assottigliata di molto e questo sta producendo una serie di fratture dalle quali fuoriescono lave in abbondanza.

Capriccioso. L'Erta Ale è noto in particolare per il grande lago di lava nella depressione sommitale del vulcano, la sua caldera, a cui deve il soprannome di "porta dell'inferno".

Non è particolarmente esplosivo, ma a volte le sue eruzioni causano gravi danni alle deboli economie della regione, come nel settembre del 2005, quando una violenta emissione di lava e gas uccise oltre 250 capi di bestiame e obbligò parte della popolazione a un'evacuazione forzata.

1 febbraio 2017 Luigi Bignami
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us