Scienze

Una mano artificiale molto sensibile

Può girare la chiave nella toppa e all’occorrenza chiudere (o aprire) un barattolo di marmellata, usando una certa forza. Ma anche tenere in mano un contenitore di polistirolo senza spappolarlo. È quello che riesce a fare il nuovo prototipo di mano sviluppato all’università di Southampton.
I ricercatori statunitensi hanno, infatti, messo a punto un arto capace riconoscere se un oggetto è liscio e scivoloso o fragile e regolare la sua presa di conseguenza. Tutto grazie ad alcuni sensori speciali posizionati su ciascuna punta delle dita, connessi a un sistema centrale che, elaborando i dati provenienti dai sensori, esercita la giusta pressione per non rompere, né far cadere l’oggetto.
Un giorno, secondo gli scienziati, si potrebbe trovare un modo per collegare la mano artificiale direttamente al cervello delle persone che hanno perso l'arto, per restituire loro una mano molto simile, nelle funzioni, a quella umana.

Foto: © Southampton University

14 dicembre 2006
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Scipione e Annibale, Mario e Silla, Demostene e Filippo II di Macedonia... I giganti della Storia che hanno passato la loro vita a combattersi, sui campi di battaglia e non solo. E ancora: l'omicidio di Ruggero Pascoli, il padre del famoso poeta, rimasto impunito; il giro del mondo di Magellano e di chi tornò per raccontarlo; la rivoluzione scientifica e sociale della pillola anticoncezionale; nelle prigioni italiane dell'Ottocento; come, e perché, l'Inghilterra iniziò a colonizzare l'Irlanda.

 

ABBONATI A 29,90€

Tigri, orsi, bisonti, leopardi delle nevi e non solo: il ricco ed esclusivo dossier di Focus, realizzato in collaborazione con il Wwf, racconta casi emblematici di animali da salvare. E ancora: come la plastica sta entrando anche nel nostro organismo; che cos’è l’entanglement quantistico; come sfruttare i giacimenti di rifiuti elettronici; i progetti più innovativi per poter catturare l’anidride carbonica presente nell’atmosfera.

ABBONATI A 31,90€
Follow us