Scienze

Un nuovo canale per fare gli auguri a YouTube

Il re dei video on-line compie 5 anni.

Sono passati solo 5 anni, eppure non ne potremmo più fare a meno: YouTube, il primo e più famoso sito di condivisione video, ha appena spento la sua quinta candelina e le video-celebrazioni abbondano sul portale di proprietà di Google.

“Continuano le celebrazioni per il primo quinquennio del sito multimediale più famoso della Rete”

Canale dedicato – Con uno spaventoso numero di video visti e caricati ogni singolo giorno, circa 24 ore di cortometraggi ogni minuto, per un totale di 5 miliardi di video quotidiani, una crescita esponenziale che non accenna a diminuire, YouTube è dal 2005, anno in cui veniva caricato il primo filmato in flash, il re dei video che vengono pubblicati via internet. Jacktech vi ha già raccontato le novità in programma per il compleanno, dell’agguerrita competizione per il filmato più visto di tutti i tempi e dei nuovi servizi che sono in arrivo. Come se tutto ciò non bastasse, YouTube vuole degnamente festeggiare lo storico traguardo con un canale dedicato, dove ognuno può caricare, oppure scegliere e votare il video che meglio riassume la sua esperienza col sito.

Grandi nomi – La campagna per il compleanno non è solo composta dai contributi di anonimi utenti, ci sono anche i grandi maestri della regia, come lo spagnolo Pedro Almodovar, che evidenziano come e cosa ha cambiato YouTube, nella loro vita e persino nel lavoro.

Successo che non scema – Dopo aver insegnato a tutto il mondo quanto sono belli e pratici i video con la tecnologia flash, oggi YouTube rischia di vivere una seconda giovinezza: uscirà finalmente dai computer per arrivare sugli schermi dei televisori di nuova generazione? Così pare. E infatti, sebbene già esistano diversi modelli di TV o gadget inerenti, che si collegano al sito e proiettano playlist e filmati direttamente dal portale, Google si sta apprestando a lanciare un nuovo software televisivo. Si tratta della Google TV, sviluppata in partenership con Sony, Intel e Logitech. Stando alle notizie che provengono dall’America il nuovo prodotto per i video di casa Google non farà le scarpe a YouTube, ma lo affiancherà e, probabilmente, ne incrementerà funzioni, fini e, di conseguneza, numero di fans.

17 maggio 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us