Scienze

Twitter: Harry Potter boicotta Twilight

I fan del mago contro i vampirofili.

I seguaci di Harry Potter dichiarano guerra ai fan di Twilight. Dopo l'incredibile successo al botteghino del terzo episodio della saga dei vampiri adolescenti, i “potteriani” lanciano incantesimi per spazzare via i cinguettii dei moderni Dracula dalla top ten di Twitter.

“Pioggia di messaggi dai fan del maghetto per oscurare Twilight”

Acerrimi nemici - Come mai tutta questa rivalità tra fan? Il successo di Harry Potter e Twilight è talmente grande che evidentemente una saga esclude l'altra nel cuore degli appassionati. E sono al tempo stesso simili, pur essendo completamente diverse. È vero, hanno in comune la magia e protagonisti adolescenti, ma mentre Harry Potter è ambientato in una scuola per maghi in erba, il palcoscenico di Twilight è invece una normale, si fa per dire, cittadina americana di periferia. Inoltre i fan di Harry Potter forse non hanno ancora digerito il passaggio di Robert Pattinson dal ruolo di Cedric Diggory - prima in “Harry Potter e il calice di fuoco” (2005) e poi in “Harry Potter e l'ordine della fenice” (2007) - a quello del vampiro Edward Cullen proprio in Twilight.

Splendida eclissi - Negli ultimi tempi lo scontro tra le due magiche fazioni rivali si è spostato sul web, e in particolare su Twitter. E negli giorni i seguaci di Harry Potter hanno tirato fuori l'artiglieria pesante. Il 30 giugno, infatti, è uscito nelle sale americane (e italiane) “Eclipse”, il terzo capitolo della saga di Twilight, ed è stato un successo clamoroso. Se n'è parlato un po' ovunque, e ovviamente anche su Twitter dove i post sono schizzati in vetta alla classifica.

Cinguettii avvelenati - Per i fan del maghetto inglese è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Così hanno deciso di unire le loro forze e dar fondo a tutti gli incantesimi a loro disposizione per far sparire i post della “concorrenza” da Twitter. Cos'hanno fatto? Hanno iniziato a pubblicare in massa post su Harry Potter. Poco importa che riguardasse l'incantesimo “Patronus”, che nella saga evoca una protettore, oppure sul prossimo film “Harry Potter e i Doni della Morte” - tratto dall'ultimo dei sette romanzi della serie in uscita il 19 Novembre (con un seguito nel luglio 2011) - l'importante è che le news su Twilight uscissero dalla top ten.

Reazione di Twitter - Il social network se n'è accorto ed è passato al contrattacco vanificando gli sforzi dei “potteriani”. Twitter, in pratica ha modificato l'algoritmo che genera i risultati, come aveva fatto in passato per arginare l'ondata di cinguettii su Justin Bieber, riportando le fazioni avversarie in un punteggio di parità.

C'è chi insinua adesso che Twitter simpatizzi un po' troppo per i “Twi-hard”, ossia per i fan sfegatati di Twilight. Sarò iniziano entrambi per “twi”??

Le star si svelano su Twitter

4 luglio 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us