Scienze

Tutti gli Ig Nobel 2008: la scienza che fa sorridere

Gli Ig Nobel 2008 premiano ricerche sull'ovulazione delle ballerine di lap dance e sulla dignità delle piante. Ma anche dietro agli studi più improbabili c'è un fondo di scientificità. (Alessandro Bolla, 23 ottobre 2008)

Una ballerina di lap dance riceve più mance durante il periodo dell’ovulazione. E’ questa la conclusione alla quale sono giunti Geoffrey Miller, Joshua Tybur e Brent Jordan dopo un approfondito studio che è valso loro l’Ig Nobel 2008 per l’economia. Ricerca strampalata? Un premio irriverente? Chi lo riceve non la pensa così: Massimiliano Zampini, unico italiano tra i vincitori dell’edizione 2008, che si è aggiudicato il riconoscimento “per aver modificato elettronicamente il suono di una patina fritta al fine di farla percepire più fresca e croccante” ha dichiarato a Focus.it di essere orgoglioso del proprio lavoro.

Certo è, che per pensare di misurare come il corso della storia, o i contenuti di un sito archeologico, possano essere modificati dall’azione di un armadillo vivo ci vuole una bella fantasia. Lo hanno fatto Astolfo G. Mello Araujo e Josè Carlos Marcelino che si sono aggiudicati l’Ig Nobel per l’archeologia.

Scienziati pazzi? Assegnati ogni anno dalla rivista Annual of Improbable Research, i premi Ig Nobel portano all’onore delle cronache le ricerche più strane o originali. Gli studi premiati hanno comunque tutti un fondo di scientificità e sono stati pubblicati da blasonate riviste, anche se a leggere le motivazioni che hanno portato all’assegnazione del riconoscimento viene difficile crederlo.

IG NOBEL PER LA PACE

Assegnato al Comitato Federale Svizzero di Biotecnologia non Umana per aver adottato il principio legale che anche le piante hanno una dignità.

IG NOBEL PER LA BIOLOGIA

Assegnato a Marie Christine Cadiergues, Christel Joubert e Michel Franc della Scuola Nazionale di Veterinaria di Tolosa, per aver scoperto che le pulci dei cani saltano più in alto rispetto alle pulci del gatti.

IG NOBEL PER LA MEDICINA

Assegnato a Dan Ariely della Duke Univeristy, Rebecca L. Waber del MIT, Baba Shiv della Stanford University e Ziv Carmon dell’Università di Singapore per aver dimostrato che i farmaci placebo dal prezzo elevato sono più efficaci di quelli a buon mercato.

IG NOBEL PER LE SCIENZE COGNITIVE

Assegnato a Toshiyuki Nakagaki della Hokkaido University, Hiroyasu Yamada della Nagoya University, Japan, Ryo Kobayashi della Hiroshima University, Atsushi Tero e Akio Ishiguro della Tohoku University, e Ágotá Tóth dell’Università di Szeged per aver scoperto che le muffe del fango sono in grado di trovare il percorso più breve tra due punti in un labirinto.

IG NOBEL PER LA FISICA
Assegnato a Dorian Raymer Scripps dell' Institution of Oceanography e Douglas Smith della University of California USA, per aver dimostrato matematicamente che capelli, fili o qualunque altro materiale simile, se agitato si aggroviglierà inevitabilmente formando nodi.

IG NOBEL PER LA CHIMICA
Assegnato a Sharee A. Umpierre dell’ Università of Puerto Rico, Joseph A. Hill del Centro per la fertilità del New England e Deborah J. Anderson della Boston University School of Medicine per aver scoperto che la Coca-Cola è effettivamente uno spermicida.
Il riconoscimento è stato assegnato anche a Chuang-Ye Hong della Taipei Medical University, C.C. Shieh, P. Wu, e B.N. Chiang (tutti di of Taiwan) per aver scoperto che non lo è.

IG NOBEL PER LA LETTERATURA
Assegnato a David Sims della Cass Business School di Londra per il suo lavoro “Ehi bastardo: un’esplorazione narrativa dell’indignazione all’interno delle organizzazioni”.

23 ottobre 2008
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

ll ritratto, le scoperte, il viaggio sul brigantino Beagle di Charles Darwin, il grande naturalista che riscrisse le leggi della vita e sfidò il pensiero scientifico e religioso del suo tempo. E ancora: la mappa delle isole linguistiche in Italia, per capire dove e perché si parla cimbro, occitano, grecanico o albanese; niente abiti preziosi, gioielli e feste: quando l'ostentazione del lusso era vietata; ritorno a Tientsin, un angolo di Cina “made in Italy”.

ABBONATI A 29,90€

La scienza sta già studiando il futuro di chi abiterà il nostro Pianeta. Le basi lunari e marziane saranno il primo step per poi puntare a viaggi verso stelle così lontane da richiedere equipaggi che forse trascorreranno tutta la vita in astronavi-città. Inoltre: quanto conta il sesso nella vita di coppia; i metodi più efficaci per memorizzare e ricordare; perché dopo il covid l'olfatto e il gusto restano danneggiati. E come sempre l'inserto speciale Focus Domande&Risposte ricco di curiosi quesiti ai quali rispondono studi scientifici.

ABBONATI A 29,90€
Follow us