Illusioni ottiche: è tutta apparenza

Le immagini di questa fotogallery sono tutte illusioni ottiche: per "decifrarle" hai bisogno di pazienza e concentrazione.

Piazza dei Miracoli, Pisa: la torre più famosa del mondo, ben rappresentata in queste fotografie, scattate da... posizioni e angolazioni differenti? È quanto sembra, ma le due foto sono in realtà la stessa identica immagine ripetuta due volte. Una accanto all'altra ingannano il nostro sistema visivo che le interpreta come una sola scena. Se le torri fossero davvero due, e vicine, la prospettiva farebbe convergere le loro linee di fuga. Invece sono parallele e questo mette in crisi il cervello, abituato a sistemare ciò che vediamo in base a regole precise. In questo caso, "esclude" la possibilità che le torri siano parallele e ci induce a vederle divergenti e ad attribuire loro una diversa pendenza. Un'illusione semplice, che sfrutta le contraddizioni tra ciò che vediamo e ciò che immaginiamo di vedere.

(Foto: © Kingdom, Yoonessi & Gheorghiu)

Piazza dei Miracoli, Pisa: la torre più famosa del mondo, ben rappresentata in queste fotografie, scattate da... posizioni e angolazioni differenti? È quanto sembra, ma le due foto sono in realtà la stessa identica immagine ripetuta due volte. Una accanto all'altra ingannano il nostro sistema visivo che le interpreta come una sola scena. Se le torri fossero davvero due, e vicine, la prospettiva farebbe convergere le loro linee di fuga. Invece sono parallele e questo mette in crisi il cervello, abituato a sistemare ciò che vediamo in base a regole precise. In questo caso, "esclude" la possibilità che le torri siano parallele e ci induce a vederle divergenti e ad attribuire loro una diversa pendenza. Un'illusione semplice, che sfrutta le contraddizioni tra ciò che vediamo e ciò che immaginiamo di vedere.

(Foto: © Kingdom, Yoonessi & Gheorghiu)