Scienze

Terremoto in Grecia, le cause scientifiche

La causa è relativamente semplice da spiegare: l’avvicinamento dell’Africa all’Europa, che qui, più che in altre aree del Mediterraneo, è particolarmente attivo.

Il violento terremoto che ha colpito la Grecia (Magnitudo 6.7), arriva dopo una lunga sequenza di sismi che ha interessato l’area in queste ultime settimane, quasi tutti di una certa intensità (Magnitudo 4-5).

La causa di questi sismi è legata alla convergenza verso nord della Placca africana che si muove ad una velocità compresa tra i 4 e i 10 millimetri all’anno. Dal punto di vista geologico la situazione è meno complessa e meno intricata rispetto alla penisola italiana, dove sono in atto varie componenti.

I pallini bianchi indicano i terremoti che hanno interessato la Grecia e le aree ad essa vicino. La causa è il movimento verso nord dell'Africa

Uno scontro su vasta scala. La Grecia, invece, ha come unico elemento geologico in atto l’avvicinamento dell’Africa, un movimento attivo da circa 50 milioni di anni e che ha portato alla scomparsa della Tetide, un golfo del grande mare (Pantalassa) che circondava l’unico continente (Pangea) che esisteva 300 milioni di anni fa (vedi animazione a fine pagina).

Le energie in gioco in seguito al movimento di chiusura della Tetide (il Mar Mediterraneo è quel che ne è rimasto) si manifestano particolarmente al sud della Grecia, dove esiste il “piano di subduzione” che porta il Mediterraneo ad infilarsi sotto la Grecia (nei disegni in alto e in basso, la linea di subduzione è rappresentata da una serie di barrette nere), nella zona di subduzione della Calabria e lungo la Faglia Anatolica della Turchia (la linea rossa che sta sopra la Grecia). Quest’ultima è una lunga frattura che si muove orizzontalmente verso ovest, un movimento che è sorto per meglio assorbire l’energia del movimento dell’Africa.

Anche qui (vedi le cartine) il numero di terremoti violenti e la loro frequenza è elevata. E proprio qui ci si aspetta l’arrivo di un grande sisma che potrebbe colpire la città di Ankara.

Vedi spiegazioni nel testo

Impossibile ogni previsione. Come per tutti i terremoti violenti anche questo sarà seguito da numerose scosse. Impossibile dire se ce ne saranno altre di simile violenza, certo è che l’area è particolarmente attiva nell’ultimo periodo.

21 luglio 2017 Luigi Bignami
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us