Scienze

Stop al linguaggio web di Google, Apple e Microsoft

Il linguaggio non è pronto per il web.

Lo afferma il W3C (World Wide Web Consortium), ossia l'ente mondiale che definisce gli standard per il web. Non manca ancora molto, ma ci vorrà come minimo ancora un anno per arrivare a un linguaggio stabile.

“Ci vorrà un anno, o forse due, prima di vedere lo standard Html5 in azione sul web”

Grande attesa - Google, Apple o Microsoft: tutti aspettano con ansia il via libera per l'utilizzo del nuovo standard per realizzare le pagine web. Il web, infatti, cambia con una rapidità impressionante e i nuovi dispositivi con accesso alla rete stanno gradualmente prendendo il sopravvento sui computer. Così anche il linguaggio con cui si realizzano le pagine web deve necessariamente restare al passo con i tempi e supportare pienamente il Web 2.0. Il W3C sovraintende i lavoro di sviluppo e propone, di volta in volta delle “bozze” (draft in inglese) prima di arrivare alla ratifica dello standard.

Web 2.0 - Lo sviluppo della quinta versione del linguaggio universale di markup è ormai in cantiere da oltre 6 anni (dal giugno 2004) e si presenta come un'evoluzione dell'Html 4 e dell'Xhtml 1.1. L'obiettivo dei promotori dell'Html5 è quello di offrire un maggiore grado di interoperabilità, quindi abbassare il livello di errori nella visualizzazione della pagina (soprattutto la formattazione) all'interno dei browser che aderiranno allo standard. Cambierà innanzitutto la gestione della struttura della pagina con l'introduzione di nuovi tag. Uno dei risultati più immediati sarà la possibilità, per esempio, di visualizzare immediatamente la sezione che ti interessa sullo schermo di un cellulare senza dover per forza scorrere l'intera pagina. Con un notevole risparmio di tempo e di connessione Internet. Ma è solo uno dei vantaggi promessi dal nuovo standard

Abbiate pazienza… - Il W3C, però, ritiene che lo standard non sia ancora pronto per fare il suo debutto in grande stile sul web. Le specifiche contenute nell'ultima bozza non sono state ancora adottate da tutti i browser e ci vorrà almeno ancora un anno prima, se non due, prima che tutti si mettano in regola. L'Html promette interoperabilità a 360 gradi quindi, nonostante il grande entusiasmo e l'impazienza che circonda il nuovo standard, bisogna ancora aspettare un po' prima di vederlo in azione.

Cameron Diaz è la più pericolosa del web. Scopri perché

7 ottobre 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us