Scienze

Stasera inizia il WWDC 2010 di Apple: le previsioni

Stasera Jobs presenta l'iPhone 4G.

Ci siamo. Tra poche ore Steve Jobs salirà sul palco del Moscone Center di San Francisco per inaugurare l’Apple Worldwide Developers Conference 2010. L’annuncio dell’iPhone 4G ormai è un segreto di pulcinella. Ma cos’altro salterà fiori dal cappello magico del leader di Apple?

“L’Apple Worldwide Developers Conference 2010 apre I battenti stasera alle 19:00 ora italiana”

“One More Thing”– Non c’è che dire, quest’anno blogger e fan sfegatati, e dipendenti sbadati, ce l’hanno messa tutta per rovinare la sorpresa del “One More Thing” di Steve Jobs, la celebre frase con cui carismatico leader di Apple è solito annunciare, con nonchalance e all’ultimo minuto, la principale novità del WWDC (Apple Worldwide Developers Conference). Prima il prototipo dell’iPhone dimenticato in un bar, poi gli scoop video dei vietnamiti, e in ultima analisi indiscrezioni sulla funzione di videochat in arrivo da qualche gola profonda impegnata con le riprese dello spot ufficiale.

Solo iPhone 4G? – Il fischio di inizio del WWDC 1010 è fissato per le ore 10 ora di San Francisco (le 19:00 in Italia), e in pratica, sappiamo tutto (o quasi) sull’iPhone 4G. Ma c’è qualche altra novità che Steve Jobs potrebbe tirerà fuori dal cappello stasera? Stando ai bene informati, Apple potrebbe rilasciare una nuova versione del browser Safari e del sistema operativo Mac OS X, ma anche annunciare una rinnovata famiglia di Mac Mini (che iniziano a scarseggiare nei negozi) e forse Mac Pro. Potrebbe anche “scapparci” qualche rivelazione sull’Apple TV, adesso che il colosso di Mountain View è sceso in campo con la sua Google Tv. Steve Jobs ha promesso che Apple non avrebbe deluso i suoi numerosi fan, e di solito mantiene le promesse. Appuntamento a stasera.

7 giugno 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us