Scienze

Il futuro della ricerca scientifica

L'astronauta dell'ESA ne parla con Guido Tonelli del CERN e con Amalia Ercoli Finzi, la scienziata italiana che ha progettato gli strumenti fondamentali della sonda Rosetta. Il tutto in una conferenza pubblica e grautita a Ginevra (e comodamente a casa vostra o sul vostro cellulare con la diretta web che trovi qui).

Come sarà il futuro delle nuove generazioni? Quali sfide porterà? Quali opportunità ci saranno? Come cambierà il mondo della scienza e della tecnologia? Rispondere non è semplice, ma le risposte che possono dare alcune persone possono essere illuminanti.

È il caso dell'astronauta dell’Agenzia Spaziale Europea Luca Parmitano, del fisico del CERN Guido Tonelli e della Professoressa Emerita del Politecnico di Milano Amalia Ercoli Finzi che venerdì 18 Settembre, alle ore 18.15, saranno ospiti dell’università di Ginevra proprio per rispondere a queste domande in occasione di una conferenza pubblica e gratuita dal titolo: “Space and Research: Which Future for the Coming Generations”.

Ognuno dei relatori ha maturato negli anni un'esperienza ai massimi livelli nei centri di eccellenza della ricerca e della tecnologia ed è abituato a osservare il mondo da una posizione privilegiata. Dunque potrà delineare il panorama scientifico del futuro in modo realistico e pertinente.

Porteranno il loro spirito entusiasta, il loro modo unico di comunicare, insieme ad una fantastica prospettiva di cosa il futuro potrà essere per il genere umano.

Per partecipare alla conferenza gratuita occorre registarsi. In alternativa si può seguire la diretta streaming qui sopra.

Non siamo sicuri di cosa potrete imparare durante l'incontro. Siamo però sicuri di cosa potreste perdere se non ci sarete: ispirazione e visione.

18 settembre 2015
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us