Scienze

Skype su iPhone: partenza col botto!

Cinque milioni di download in poco tempo.

L'ultima versione del celebre programma di VoIP per i gioiellini Apple funziona anche su reti 3G. E gli utenti l'hanno scaricato in massa: un vero successo di download.

“Skype per iPhone 3G è stato scaricato 5 milioni di volte in 4 giorni”

Oltre il WiFi - Skype lo annuncia lunedì scorso e l'invito a scaricarlo (e usarlo) è stato accolto da quasi cinque milioni di persone. Il motivo è chiaro: finalmente le telefonate corrono sul filo delle veloci reti 3G e non più solo tramite il collegamento WiFi dell'iPhone. Un gran passo avanti perché adesso è possibile scegliere di usare Skype per telefonare (e chattare) ovunque ci si trovi, senza dover correre (in stile rabdomante) alla disperata ricerca di un hotspot WiFi che consenta di accedere al Web. La nuova versione di Skype richiede il sistema operativo iPhone OS versione 3.0 (o successive) ed è compatibile con iPhone, iPhone 3G, iPhone 3GS, iPod touch e iPad. Ovviamente la connessione 3G funziona solo con i melafonini dotati di collegamento telefonico ad alta velocità.

Approfittatene! - La pacchia, però, durerà poco. Le chiamate Skype-to-Skype con connessione 3G saranno gratuite fino alla fine del 2010. C'è chi sostiene addirittura che il “periodo di prova”, invece durerà solo fino alla fine di agosto e da settembre scatterà il canone. Sulla questione costi c'è però il riserbo più assoluto. Russ Shaw, General Manager for Mobile di Skype, spiega che la volontà di far pagare le telefonate tra utenti Skype, che sono da sempre a costo zero, è motivata dagli ingenti investimenti necessari per poter garantire un ottimo livello di qualità per il servizio 3G.

3 giugno 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us