Silenzio su Twitter, per beneficenza

Le star hanno promosso con il silenzio la Giornata Mondiale contro l’Aids.

lady-gaga-619_197548
|

Guarda gli angeli che invadono New York

 

Mercoledì scorso le voci delle star si sono spente, almeno su Twitter: è stata un’azione silenziosa per promuovere la lotto contro l’Aids.

 

“Star e celebrità hanno promosso in questo modo la Giornata Mondiale contro l’Aids”

 

Vip in silenzio – Tra i nomi dei partecipanti c'erano Lady Gaga, Alicia Keys, Justin Timberlake e David La Chapelle: mercoledì 1 dicembre hanno spento per un giorno i propri account personali sul social network, impegnandosi a non pubblicare nulla. La curiosa azione aveva come fine di promuovere la Giornata Mondiale contro l'Aids.

 

Silenzio per le donazioni – Il progetto è stato ideato da Alicia Keys e da “Keep a Child Alive” e vi hanno preso parte diverse celebrità americane, oltre alle star già citate hanno aderito all'iniziativa anche le sorelle Kardashian, Usher, Serena Williams e Jennifer Hudson. Le star hanno ricominciato a comunicare nuovamente attraverso i siti sociali, Twitter e Facebook, solo dopo che i fan hanno eseguito donazioni per un milione di dollari.

 

Video online – Per promuovere la singolare azione di raccolta fondi sono stati proposti dei video con taglio drammatico al pubblico della Rete. Nei filmati le celebrità hanno rappresentato la loro “morte digitale” e illustrato le motivazioni, a fin di bene.

 

Twitter: celebrità in mostra. Guarda la gallery!

 

7 dicembre 2010