Scienze

Si può andare più veloci della propria ombra?

La velocità dell’ombra dipende dalla posizione del nostro corpo rispetto alla fonte di luce che la genera.

Sì, si può andare più veloci della propria ombra. Occorre infatti un certo tempo affinché la luce percorra la distanza che separa il nostro corpo dalla superficie su cui l’ombra è proiettata. Se i raggi che la generano sono perpendicolari alla direzione in cui ci muoviamo, quindi, l’ombra è in ritardo rispetto a noi, ma il fenomeno sarebbe percettibile solo se ci muovessimo alla velocità della luce.

Lampione. Alle normali velocità, invece, è l’ombra a essere più veloce di noi. Quando si cammina per strada e si è illuminati da un lampione, se la fonte luminosa è davanti, l’ombra si proietta dietro di noi, e via via che ci avviciniamo alla luce “ci raggiunge” (e quindi è più veloce) fino trovarsi esattamente parallela a noi quando siamo di fianco al lampione. Da quel momento in poi, se continuiamo a muoverci, l’ombra ci camminerà davanti e si allungherà via via che ci allontaniamo dalla fonte luminosa. In questa fase, quindi, l’ombra è di nuovo più veloce.

La velocità dell’ombra non è ovunque la stessa: la parte della testa è quella che subisce le variazioni maggiori, mentre l’unica zona che si sposta esattamente alla nostra velocità è quella dei piedi.

27 novembre 2016
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Perché Gesù finì sulla croce? A chi dava fastidio davvero, e di cosa fu accusato? Nella Palestina di duemila anni fa, ricostruiamo il processo che condannò alla più terribile delle pene il predicatore di Nazareth, consegnandolo per sempre alla Storia e, per i credenti, alle braccia del Padre.

ABBONATI A 29,90€

Il cervello è l'organo più complesso da scoprire. Ecco le ultime rivelazioni della scienza. Inoltre: i laboratori bunker dove si manipolano i virus; tornano i supersonici per attraversare la stratosfera; quanto e come si allenano gli atleti delle Olimpiadi.  E ancora sei bugiardo o super bugiardo? Scoprilo con il test. 

ABBONATI A 29,90€
È vero che il mare non è sempre stato blu? La voglia di correre è contagiosa? Perché possiamo essere crudeli con gli altri? Si possono deviare i fulmini? Che cosa fare (e cosa non fare) per piacere di più? Queste e tantissime altre domande e risposte, sempre curiose e divertenti, sul nuovo numero di Focus D&R.
 
ABBONATI A 29,90€
Follow us