Scienze

Shuttle Atlantis: ultimo lancio con iPhone e Android

Google affianca Apple sull'Atlantis.

L'ultimo lancio dello Space Shuttle Atlantis è previsto per venerdì 8 luglio e la novità è che come equipaggiamento avrà anche un terminale Android, oltre a due iPhone.

Applicazioni da usare - Si tratta di due modelli di Google Nexus S che, insieme ai prodotti di casa Apple, saranno portati a bordo della navicella Atlantis sulla Stazione Spaziale Internazionale per aumentare le funzionalità dei droni del progetto SPHERES, acronimo di: Synchronized Position Hold, Engage, Reorient, Experimental Satellites. Non serviranno agli astronauti per chiamare casa.

Non è la prima volta - Non è il primo caso di telefonino Google nello spazio, come ricorderanno in molti. Ma è altamente simbolico: è la prima volta che due delle più innovtive aziende americane, portano i loro prodotti nello spazio, a bordo dell'ultima missione della navicella spaziale made in USA.

Ultima frontiera - I telefoni verranno installati tra settembre e ottobre e serviranno come terminali mobili al servizio dell'equipaggio della Stazione Internazionale: iPhone e Nexus S saranno usati per condurre esperimenti che non si possono eseguire a terra ed erano impossibile da progettare prima della nascita dei moderni smartphone. Ultima chiccha: sarà possibile seguire il lancio della NASA in tutto il mondo, con una versione streaming, ottimizzata per Android e iOS. (gt)

Niccolò Fantini

8 luglio 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us