Scienze

Sentinel-2a: un rodaggio perfetto

Un'anteprima del lavoro che il satellite europeo è pronto a svolgere: la qualità delle prime foto e il confronto con il passato.

Un assaggio dei dati che può offrire Sentinel-2a, il satellite europeo che monitorerà i colori della Terra e con essi il suo stato di salute, è arrivato negli ultimi giorni.

L'occhio celeste dell'Esa, il secondo lanciato nell'ambito del programma di monitoraggio ambientale Copernico, è ancora in fase di rodaggio, ma dalle prime foto inviate a Terra si capisce già che rispetterà la promessa di offrire una "visione a colori" del nostro Pianeta.

Sguardo a terra. Sentinel-2a si concentrerà in particolare sullo stato di salute della vegetazione e delle superfici terrestri: città, campi coltivati, deserti, foreste, ghiacciai e reef corallini, che fotograferà nel visibile e nell'infrarosso. A parte alcune ricalibrazioni da compiere, la qualità delle immagini sembra già stupefacente.

Nuova generazione. Rispetto al "cugino" statunitense Landsat, in servizio da 40 anni, Sentinel riesce a vedere in più bande luminose (13 rispetto alle 8 di Landsat), e ha un campo visivo più ampio (290 km contro i 185 km di Landsat). Le sue immagini a colori hanno una risoluzione di 10 metri, contro i 30 del satellite veterano. Il loro lavoro sarà complementare.

Famiglia al completo. Quando a ottobre entrerà in piena attività, Sentinel-2a produrrà una mole di 1,7 terabyte di dati al giorno, che raddoppieranno dopo il lancio del satellite gemello Sentinel-2b, il prossimo anno. Alla fine del 2015 sarà invece spedito in orbita Sentinel-3a, specializzato nell'osservazione degli oceani.

2 agosto 2015 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us