Scienze

Scopri la citycar elettrica BMW

La citycar elettrica di BMW.

Arrivano i primi bozzetti ufficiali della BMW Megacity Vehicle, MCV per gli amici, ossia la rivoluzionaria citycar elettrica della casa automobilistica tedesca attesa nel 2013.

“L'abitacolo è realizzato in vetroresina rinforzata con elementi in fibra di carbonio”

Cuore in carbonio - BMW ce li hanno davvero fatti sudare questi primi disegni e dettagli tecnici. È già da un po' infatti che si parla di questa piccola bavarese a zero emissioni e finalmente adesso abbiamo anche un'idea di come sarà. Si tratta di una monovolume compatta a 5 porte e un innovativo telaio denominato “LifeDrive” costituito da due moduli: “Drive” in alluminio che ospita le batterie, il motore e la trasmissione, e “Life”, una cellula-abitacolo in CFRP, ossia in vetroresina rinforzata con elementi in fibra di carbonio. Una soluzione, quest'ultima, che ha permesso a BMW di “tagliare” il peso della Megacity di circa 250-350 kg rispetto alle soluzioni tradizionali e di “ammortizzare” l'ingombro delle pesanti batterie elettriche. Un materiale che molti ritengono il futuro del mondo dell'automobile.

150 km/h - BMW non si è dilungata in dettagli tecnici, ma sappiamo che la Megacity Vehicle sarà a trazione completamente elettrica, con un motore in grado di garantire almeno 100 kW (136 cavalli) di potenza per una velocità massima non superiore ai 150 km/h, con un cambio di velocità a variazione continua e una batteria al litio. Pare che la casa automobilistica di Monaco di Baviera stia però anche vagliando la possibilità di produrre una versione "Range Extender", ossia dotata di un motore elettrico e di uno termico che ne aumenterebbe l'autonomia. Ma è troppo presto per parlarne.

guarda le auto più incredibili

10 luglio 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us