Scienze

Scoperta vita "aliena" in un lago dell'Antartide

Ricercatori russi hanno scoperto un tipo di batterio che fino ad oggi risulta sconosciuto sulla Terra. Quel che è particolare è il fatto che questo batterio...

Ricercatori russi hanno scoperto un tipo di batterio che fino ad oggi risulta sconosciuto sulla Terra. Quel che è particolare è il fatto che questo batterio è stato portato alla luce nell’acqua raccolta nel più grande lago sottoglaciale dell’Antartide, il Lago Vostok, che si trova sotto oltre 3.000 metri di ghiaccio. [In più:
] La notizia arriva dopo che una
d’acqua aveva dato esito negativo. Si suppone che quel lago sia stato occluso dalla luce del Sole per milioni di anni. E dunque quella piccola forma di vita potrebbe aver conservato le caratteristiche della vita che vi era nel lago milioni di anni fa.
Su Focus 245, in edicola fino al 21 marzo (e online per sempre), un dossier sulla materia oscura dentro e fuori di noi. Siamo infatti circondati da frammenti genetici non identificati.
Solo dopo lunghi anni di prove e sperimentazioni quest’anno i russi sono riusciti ad arrivare a quel lago e a prelevare alcuni campioni d’acqua. La scoperta di un batterio “alieno” alla vita di oggi, fa aumentare notevolmente le possibilità che in quel tipo di laghi vi possano essere forme di vita a noi sconosciute. “Dopo aver escluso tutte le possibilità di contaminazione, abbiamo concluso con certezza che il Dna di quel battere non coincide con alcun Dna di specie nota sulla Terra”, ha spiegato Sergei Bulat, del laboratorio di genetica dell’Istituto di Fisica Nucleare di St Pietroburgo. “E per questo che possiamo dichiarare che la forma di vita appena scoperta è inclassificata e non identificata”, ha poi continuato. [In più:
] In realtà il suo Dna è composto da un 20% di parti diverse e non comuni a quelle di altri batteri. E per venire considerato sconosciuto il Dna di un organismo deve avere almeno il 10% di parti non comuni (diverse). Come è prassi in questi casi, occorrerà attendere la pubblicazione delle analisi e della ricerca su un giornale scientifico per avere un quadro chiaro della scoperta e di tutti i dettagli.
Il Lago Vostok si trova in uno dei luoghi più inospitali della Terra, dove le temperature raggiungono anche i -80°C
La
Il Lago Vostok si trova in uno dei luoghi più inospitali della Terra, dove le temperature raggiungono anche i -80°C
risale al 1956, quando i sovietici che lavoravano in quell’area ebbero le prime avvisaglie che sotto il ghiaccio potesse esserci un lago. Ma solo negli anni Novanta se ne ebbe la conferma. Da allora sono stati trovati un centinaio di laghi sub-glaciali dei quali due sono stati perforati. Il secondo, il Lago Whillans, che si trova ad 800 metri sotto i ghiacci, è stato raggiunto da ricercatori americani, ma al momento non si sa se essi hanno trovato forme di vita. Un’altra perforazione di un lago sottoglaciale, il lago Ellsworth, è stata interrotta quest’anno poco dopo la partenza a causa di problemi alle apparecchiature. [Ti potrebbe interessare anche:
Il Lago Vostok si trova in uno dei luoghi più inospitali della Terra, dove le temperature raggiungono anche i -80°C
]

8 marzo 2013 Luigi Bignami

Codici Sconto

73 Coupon e Nuovi Sconti
Codice Sconto Asos

Codice Sconto Asos

Sconto Asos Italia 25%

Codice Sconto Farfetch

Codice Sconto Farfetch

Codice Sconto Farfetch - risparmia il 10%

Codice Sconto Luisa Via Roma

Codice Sconto Luisa Via Roma

Codice Sconto Luisa Via Roma del 40%

Codice Sconto Yoox

Codice Sconto Yoox

Codice Promo Yoox 15% con iscrizione

Codice Sconto Zalando Prive

Codice Sconto Zalando Prive

Zalando Prive Coupon Spedizione a soli 4,90€

Codice Sconto Footlocker

Codice Sconto Footlocker

Buono FootLocker del 10% per studenti

Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us