Scienze

Scoperta una delle impronte di dinosauro più grandi di sempre

Scoperta nel deserto del Gobi l'orma fossilizzata di un titanosauro adulto, molto ben conservata e ricca di dettagli.

Una delle più grandi impronte di dinosauro ben conservata mai scoperta è stata rinvenuta nel deserto del Gobi: un indizio di notevole rilevanza sulle creature giganti che abitavano per il pianeta milioni di anni fa.

La scoperta è frutto di una spedizione mongolo-giapponese, guidata dall'università delle scienze di Okayama. L’enorme impronta fossilizzata misura 106 centimetri di lunghezza e 77 di larghezza. Stando ai rilevamenti, dovrebbe essere stata lasciata tra 70 milioni e 90 milioni di anni fa in un terreno che originariamente doveva essere fangoso.

L’impronta è stata attribuita a un titanosauro, un dinosauro sauropodo dal collo lungo che poteva essere alto una ventina di metri e, dalla testa alla punta della coda, lungo forse più di 30 metri. L’eccezionalità della scoperta risiede nello straordinario stato di conservazione dell'impronta, che mostra in modo preciso anche gli artigli. I titanosauri erano animali erbivori che alla schiusa pesavano appena 6-8 chilogrammi: in poche settimane però il loro peso saliva a 70 chili, per poi raggiungere anche 70 tonnellate nell’arco di un ventennio.

3 ottobre 2016 Luigi Bignami
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita straordinaria di Rita Levi-Montalcini, l'unica scienziata italiana premiata con il Nobel: dall'infanzia dorata alle leggi razziali, dagli studi in America ai legami con una famiglia molto unita, colta e piena di talenti. E ancora: l'impresa in Antartide di Ernest Shackleton; i referendum che hanno cambiato il corso della Storia; le prime case popolari del quartiere Fuggerei, ad Augusta; il mito, controverso, di Federico Barbarossa.

ABBONATI A 29,90€

Tutto quello che la scienza ha scoperto sui buchi neri: fino a 50 anni fa si dubitava della loro esistenza, ora se ne contano miliardi di miliardi. Inoltre, come funziona la nostra memoria; l'innovativa tecnica per far tornare a camminare le persone paraplegiche; la teconoguerra in Ucraina: quali sono le armi tecnologiche usate.

ABBONATI A 31,90€
Follow us