Scienze

Samsung UE 40C6000 – 1.199 €

Nuovo televisore Lcd da 40 pollici retroilluminato.

Il voto: 5/6

Jack ti dice – La Serie dei Tv Led C6000 ha una straordinaria resa dell’immagine, il design affascinante e il ridotto consumo energetico tipico dei Led. La finitura e la linearità del design di questo televisore sono ispirate alle forme della natura, mentre le funzionalità eco e l’ottimale gestione del consumo energetico sono state ispirate dall’attenzione all’ambiente. Il sensore eco, infatti, misura l’intensità della luce nell’ambiente circostante e calibra in base a questa la luminosità dell’immagine sullo schermo. Grazie alle funzionalità Ultra Clear Panel, Motion Plus 100 Hz, HyperReal Engine e Wide Color Enhancer Plus, si ottengono immagini vibranti e con una definizione incredibilmente nitida.

Bello anche da spento – Il design ultrasottile dei nuovi Tv Led della serie C6000 trae ispirazione dalla purezza del cristallo. Nella cornice del televisore si forma un gioco di trasparenze, in cui materiali cristallini e opachi si armonizzano in affascinanti sfumature. È dotato di 4 porte Hdmi, per assicurare il collegamento ad altrettante sorgenti: dai Blu-ray alle consolle di gioco, dalle videocamere ai decoder per arrivare agli Home Theatre e ai sistemi audio.

Caratteristiche

Design: Schermo 40 pollici Tecnologia: Lcd con illuminazione a Led sui lati Compatibilità3D: no Ricevitore: Dtt HD Risoluzione: Full HD (1920x1080 pixel) Sistema anti sfarfallio:Audio: 2 x 10W Prese: 4 Hdmi, component, composito, Pc, Scart, 2 Usb, Ethernet Dlna:Dimensioni: Larghezza 96 cm, Altezza 59 cm, Profondità 3 cm Web:www.samsung.it

Fai clic sull'immagine sottostante per accedere alla gallery!

12 agosto 2010
Tag scienza - scienze - Led - tv - samsung - C6000
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us