Scienze

Samsung è da tenere a “Bada”

Cellulari con sistema operativo anti-Android.

Samsung annuncia la sua nuova linea di smartphone e Bada è il nome del sistema operativo open source sviluppato dal colosso coreano che si propone come alternativa ad Android di Google.

“Dentro il Galaxy Beam c'è anche un pico-proiettore”

Nuova ondata - Bada, il sistema operativo “aperto” sviluppato da Samsung che in coreano significa “oceano”, aveva già fatto la sua comparsa sul primo Wave (S8500) in arrivo in Italia in questi giorni. Adesso il colosso coreano, in occasione del CommunicAsia 2010 di Singapore, ha presentato i suoi discendenti: Wave 2 (S5250) e Wave 2 Pro (S5330). Si tratta di due quad-band Gprs/Edge (quindi niente 3G) con schermo touch da 3.2 pollici, fotocamera da 3 megapixel, Gps, 80MB di memoria interna (espandibile fino a 16GB tramite schede microSD, WiFi e Bluetooth. L'unica differenza è la presenza sul Wave 2 Pro di una tastiera Qwerty estraibile. Wave 2 e Wave Pro sbarcheranno in Russia e nel Sud Est asiatico ad agosto.

Nuova galassia - Samsung, invece, riserva Android ai tre nuovi membri della famiglia Galaxy: Galaxy Beam, Galaxy 3 e Galaxy 5. Il Galaxy Beam, il primo cellulare Android con pico-proiettore integrato, dispone di un display da 3.7 pollici Super Amoled, connettività WiFi, A-Gps, fotocamera da 8MP con autofocus e flash e la possibilità di girare video in HD. Il Galaxy 3, invece, ha uno schermo da 3.2 pollici con risoluzione 240x400 e una fotocamera da 3 megapixel, mentre il Galaxy 5 si presenta con un display leggermente più piccolo (2.8 pollici con risoluzione 320x240 pixel) e una fotocamera da appena 2 megapixel.

Tutto accessoriato - Gli Omnia Pro 4 (B7350) e Omnia Pro 5 (B6520), infine, hanno a bordo Windows Mobile 6.5 rispettivamente nella versione Professional e Standard. Pensati per utenti business, ma con la passione dei social network, sono entrambi dotati di tastiera Qwerty, WiFi e A-Gps. L'Omnia Pro 4, però, ha un display touchscreen da 2,62 pollici e fotocamera da 3,2 MPixel, mentre sull'Omnia Pro 5 ci sono uno schermo da 2,4 pollici e una fotocamera da 2 MPixel.

Intanto iPhone 4G tiene il comando, scoprilo

19 giugno 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us